Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Oggi l'uscita ufficiale nei digital store, domenica 17 release party

"LUNA" IL NUOVO DISCO DEI DAUSHASHA

L'intervista al gruppo folk rock trevigiano


I Daushasha tornano ospiti nei nostri studi per presentare il nuovo disco “Luna”, secondo lavoro per il gruppo folk rock trevigiano che aveva esordito nel 2013 con “Canzoni dal fosso”.

Otto pezzi dove risaltano l'ironia e la genuinità dei paesaggi, dei personaggi e degli amori di cui raccontano (nonché una certa passione per la Russia). E dove all'energia rock fa da contrappunto la dolcezza melodica di fisarmonica, chitarra classica e violino, elemento che si rispecchia nell'alternanza delle due voci, maschile e femminile. Con noi in studio Serena Marazzato (voce e chitarra elettrica), Giorgia Bonetto (fisarmonica), Francesco Casagrande (chitarra classica) e Vito Giuliani (basso). Ma i Daushasha sono anche Federico Pavanetto (voce), Lorenza Bano (violino) e Daniele Licini (batteria).
Abbiamo ascoltato cinque pezzi dall'album “Luna”:
La canzone del fosso, Il freno, Artista senz'arte, Le bestemmie, Luna abbraccia troppe stelle.

Prossimi appuntamenti live:
domenica 17 aprile al Goto Storto, Trebaseleghe (Pd)
venerdì 29 aprile Voodo Child – Caltana (Venezia)
sabato 30 aprile Festa delle fate – Resana (Tv)