Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In tutto c'erano 44 cani maltrattati, denuntriti e rinchiusi

SCOPERTO UN CANILE LAGER A VOLPAGO DEL MONTELLO

Il controllo effettuato dalle guardie zoofile OIPA di Treviso



VOLPAGO DEL MONTELLO
– Le guardie zoofile OIPA di Treviso hanno scoperto un vero e proprio canile lager a Volpago del Montello. In realtà si trattava di un allevamento abusivo che vendeva online cuccioli di razza. All'interno della struttura sono stati trovati 44 cani maltrattati, detenuti in condizioni igienico-sanitarie pessime, denutriti e reclusi in piccoli recinti fatiscenti. A mettere le guardie zoofile sulle tracce di questo canile era stata un'acquirente che aveva contattato online l'allevamento per comprare un cucciolo. Quando si è recata sul posto ha visto le condizioni in cui vivevano gli animali e ha così deciso di segnalare il fatto alle autorità. I cani, per la maggior parte cuccioli tra i 5 mesi e l’anno di età, erano di svariate razze tra cui Setter Inglese, Cocker, Carlino, Barboncino, Maltese, Chihuahua, Golden retriever. Al momento del controllo un cucciolo di Jack Russel era rinchiuso da solo al buio in un box per auto trasformato in discarica, mentre i pochi esemplari anziani erano abbandonati a loro stessi, non curati in quanto inutili per la riproduzione, in attesa che morissero di stenti. Tutti i cani sono stati posto sotto sequestro penale e in attesa di essere trasferiti in strutture idonee.