Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo il saldo, il centro commerciale chiuderÓ per rifarsi il look

MAXI SVENDITA, ASSALTO AI MAGAZZINI SIRA DI FOSSALUNGA

Quasi cinquemila persone nella prima giornata di ribassi


VEDELAGO - Quasi cinquemila persone, code chilometriche alle casse, parcheggi esauriti, viabilità in tilt. E' un vero e proprio assalto quello ai grandi magazzini Sira di Fossalunga di Vedelago, in occasione della prima giornata della maxi svendita organizzata dall'impresa commerciale. E i numeri potrebbero aumentare ancora, dato che all'esordio, come anche per la giornata di venerdì, l'accesso era su invito, riservato ai clienti più affezionato. Da sabato e fino ad esaurimento scorte, le porte saranno aperte a tutti: si lavorerà anche domenica e lunedì 25 aprile. Gli avvisi inviati nelle scorse settimane e le pubblicità annunciavano la liquidazione parlando di svendita straordinaria con sconti fino all'80% "per evitare il crack": in molti hanno così pensato ad una liquidazione per cessata attività. Timori fugati dai proprietari della società, secondo i quali si è trattato semplicemente di un messaggio choc per colpire l'attenzione del pubblico. La realtà commerciale continua la sua aventura, iniziata da Sira Rubinato nel 1955 con una piccola bottega di mercerie, stoffe e filati ed ingranditasi fino a diventare un piccolo impero. La crisi e la profonda trasformazione del mercato, spiega la titolare Carmen Favaro, figlia della fondatrice, impongono però di adeguare la formula di vendita. Il super saldo ha dunque l'obiettivo di recuperare rapidamente liquidità per finanziare una ristrutturazione del complesso di Fossalunga, che, per questo motivo, chiuderà per un periodo al termine della svendita. Novità sono attese anche per i negozi (attualmente dodici) ospitati nell'annessa galleria commerciale.