Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il successo della Pievigina a Cornuda vanifica il gol di Zanardo

IL TREVISO VINCE A CASTELLO DI GODEGO MA VA AI PLAYOFF

Biancocelesti secondi, domenica al Tenni contro il Liapiave


CASTELLO DI GODEGO - Ancora una vittoria al 93' per il Treviso a Castello di Godego: ma se due anni fa fu il trampolino di lancio verso l'Eccellenza, stavolta è valsa solo il secondo posto dietro il CareniPievigina, che passando a Cornuda è andato in serie D. Il Treviso invece scavalca il Sandonà, è secondo e domenica inizierà i playoff contro il Liapiave al Tenni.

GODIGESE-TREVISO 0-1

GODIGESE (4-4-2): Marcato 7; Biral 5.5, Cecchetto 6, Alberton 6.5, Marchesan 6; Marangon 7, Lovato 6, Tessaro 6.5 (st 38' Civiero sv), Matterazzo 6.5 (st 30' Trevisan 6); Barichello (st 26' Mattioli 6), Conte 5. A disp. Bertoncello, Babolin, Bonamin, Sottovia. All. Pisani 7.
TREVISO (4-4-2): Schincariol 6.5; Sagui 6 (st 23' Di Salvo 6), Giovannini 7, Bellotto 7 (st 38' Donè sv), Furlan 6; Biondo 6, Casella 7, Granati 6.5, Mastellotto 5 (st 1' Cattelan 6); Zanardo 6.5, Moretto 7. A disp. Gottardi, Prosdocimi, Furlanetto, Moretti. All. Ottoni. 7
ARBITRO: Catallo di Frosinone 6.
MARCATORE: st 48' Zanardo.

NOTE Pioggia ad intermittenza con forti raffiche di vento. Ammoniti: Marchesan, Tessaro, Furlan e Granati. Spettatori 500. Angoli 7-6 per il Treviso. Rec. Pt 0’, st 3’.

PRIMO TEMPO

6': bella combinazione fra Moretto e Zanardo, che tira appena dentro l'area. Alto.
19': scende Matterazzi sulla sinistra e centra: deviazione di Sagui in corner.
20': azione combinata biancoceleste, sulla respinta della difesa Casella di destra manda alto.
23': ammonito Marchesan.
25': Zanardo da sinistra mette in mezzo, sul secondo palo Moretto non arriva per un soffio.
28': Matterazzo sulla destra salta Giovannini e serve Tessaro, tiro sbilenco.
32': Lovato lancia Matterazzo che segna di testa in tuffo, gol annullato per fuorigioco.
39': ammonito Tessaro.

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

4': Zanardo in area sulla sinistra, rasoterra parato.
9': Moretto si destreggia bene e dal limite spara in porta: prodezza di Marcato che vola a deviare in corner.
27': su ribattuta della difesa tiro da fuori di Tessaro, Schincariol respinge di pugno.
29': Cattelan fa il vuoto sulla destra e mette in mezzo, respinge corto Marcato e da due passi Granati non trova il tap in.
33': colpo di testa di Cattelan da due passi, respinge involontariamente Biral.
39': ammonito Furlan.
43': ammonito Granati.
48': rete del Treviso. Zanardo salta Biral sulla sinistra ed appena entrato in area infila Marcato sul proprio palo.

FINE DELLA PARTITA

Gli altri risultati:


Istrana-Vittorio Falmec 2-0, Cornuda Crovetta-Careni Pievigina 0-3, Nervesa-Saonara Villatora 1-1, Feltreseprealpi-Liapiave 1-2, Sandonà-Real Martellago 0-1, Union QDP-Union Pro 1-1, Vigontina-San Giorgio Sedico 1-2.

Classifica:

Careni Pievigina 52, Treviso 51, Sandonà 49, Real Martellago e Liapiave 48, Istrana 46, Vigontina 44, Nervesa 43, Cornuda Crocetta 40, San Giorgio Sedico 39, Saonara Villatora e Union Pro 38, Union QDP 36, Godigese 34, Vittorio Falmec 24, Feltreseprealpi 15.

Careni Pievigina promossa in serie D.
Playoff (gara secca): Treviso-Liapiave e Sandonà-Real Martellago. 
Playout (gara secca): Union QDP-Godigese
Retrocedono in Promozione: Vittorio Falmec e Feltrese.