Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Casa inagibile: la causa forse in un tizzone del barbecue

AUTO A FUOCO IN GARAGE, PROPRIETARIO INTOSSICATO

Incendio la scorsa notte in una villetta di Casale sul Sile


CASALE SUL SILE - Un'auto andata completamente distrutta, una casa inagibile, un uomo portato in ospedale: è il bilancio dell'incendio scoppiato ieri sera, intorno alle 23, al piano terra di una villetta a Casale sul Sile. Il rogo si è sviluppato nel garage dell'edificio di due piani, situato in via Montello: nonostante il rapido intervento dei vigili del fuoco, le fiamme hanno avvolto la Toyota Yaris del padrone di casa, parcheggiata nella rimessa e si sono poi estese all'intera struttura. Il calore e il fuoco hanno danneggiato il solaio, obbligando i pompieri a lavorare diverse ore per mettere in sicurezza l'ambiente, puntellando il soffitto con sostegni metallici e travi in legno. L'intera abitazione, però, risulta inagibile. Il fumo, che ha invaso le stanze superiori, ha leggermente intossicato il proprietario, trasportato per accertamenti al Ca' Foncello, dagli operatori del Suem, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco ed ai carabinieri di Casale e Zero Branco. A causare l'incendio, secondo le prime ricostruzioni,  sarebbe stato un tizzone caduto dal barbecue, riposto nel garage. Le operazioni sono durate per tutta la notte.