Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Casa inagibile: la causa forse in un tizzone del barbecue

AUTO A FUOCO IN GARAGE, PROPRIETARIO INTOSSICATO

Incendio la scorsa notte in una villetta di Casale sul Sile


CASALE SUL SILE - Un'auto andata completamente distrutta, una casa inagibile, un uomo portato in ospedale: è il bilancio dell'incendio scoppiato ieri sera, intorno alle 23, al piano terra di una villetta a Casale sul Sile. Il rogo si è sviluppato nel garage dell'edificio di due piani, situato in via Montello: nonostante il rapido intervento dei vigili del fuoco, le fiamme hanno avvolto la Toyota Yaris del padrone di casa, parcheggiata nella rimessa e si sono poi estese all'intera struttura. Il calore e il fuoco hanno danneggiato il solaio, obbligando i pompieri a lavorare diverse ore per mettere in sicurezza l'ambiente, puntellando il soffitto con sostegni metallici e travi in legno. L'intera abitazione, però, risulta inagibile. Il fumo, che ha invaso le stanze superiori, ha leggermente intossicato il proprietario, trasportato per accertamenti al Ca' Foncello, dagli operatori del Suem, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco ed ai carabinieri di Casale e Zero Branco. A causare l'incendio, secondo le prime ricostruzioni,  sarebbe stato un tizzone caduto dal barbecue, riposto nel garage. Le operazioni sono durate per tutta la notte.