Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Torna "Rottamiamo il malessere" con lo psicologo e psicoterapeuta Francesco Frasson

ADOZIONI: FARE O SENTIRSI I GENITORI?

Se ne parla giovedì alle 20.30 al Centro della Famiglia in via san Nicolo'


TREVISO - Giovedì 28 aprile il nuovo appuntamento del ciclo di incontri del Centro della Famiglia "Rottamiamo il malessere" affronta il tema delle adozioni anche utilizzando alcuni spezzoni di film. A proporli, dalle 20,30 nella sede del Centro in via San Nicolò (fronte tempio) a Treviso, il dottor Francesco Frasson, psicologo psicoterapeuta, che parlerà degli aspetti che contraddistinguono la specifica esperienza dalla genitorialità biologica. Per ogni coppia l’arrivo di un figlio rappresenta un evento speciale; ma quando un figlio non è concepito dai genitori che lo accolgono e lo crescono cosa cambia? È tutto uguale o tutto diverso?
Ci sono degli elementi fondamentali che un genitore adottante deve per forza considerare nel momento in cui si accinge a una scelta così importante: il rispetto della storia passata non condivisa del figlio adottato, le esperienze di abbandono e di separazione, i comportamenti di difesa da nuove sofferenze, e anche la necessità di conoscere il proprio passato con la possibile esigenza di ricongiungersi con i genitori biologici. Punti basilari, pietra d'angolo per costruire il benessere di genitori e figlio. E i filmati scelti dal dottor Frasson aiuteranno più di molte parole a capire le situazioni che i genitori, se preparati al nuovo evento, dovranno sapere evitare. La serata si aprirà con un veloce excursus dei passaggi legislativi che ci sono stati in Italia sul tema dell’adozione, perché conoscere le normative agevola e tranquillizza non poco.