Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La decisione è stata presa dal gup di Milano

ANCHE IN PROCURA A TREVISO IL PROCESSO RUBY TER

Si discuterà della posizione di Giovanna Rigato


TREVISO - Sarà celebrato anche a Treviso, oltre che in altre 6 città, il processo Ruby ter, che vede imputati Silvio Berlusconi e altre 30 persone. A Treviso sarà dibattuta la posizione di Giovanna Rigato. Lo ha deciso il gup di Milano, Laura Marchiondelli. La nuova geografia del procedimenti, quindi, sarà questa: a Milano restano l'ex premier e altri ventidue imputati accusati di corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza; mentre alle procure di Monza, Treviso, Pescara, Roma, Torino e Siena saranno decise le sorti del cantante Mariano Apicella, del pianista Danilo Mariani e di cinque ospiti del "bunga bunga" (Miriam Loddo, Giovanna Rigato, Elisa Toti, Aris Espinosa, Roberta Bonosia), insieme, per ogni singolo episodio, alla posizione di Berlusconi. Della Loddo si deciderà a Pescara, a Siena di Mariani,  a Monza di Toti ed Espinosa, a Roma di Apicella e a Torino di Bonosia.  Erano stati i difensori di Berlusconi ad avanzare la questione della competenza territoriale. Richiesta cui si erano associate anche le difese degli altri imputati. Diversa, invece, la posizione dei pm, che avevano chiesto che tutto il procedimento restasse a Milano.