Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esordio nei playoff, gara molto combattuta con due espulsi

ZANARDO-CASELLA, TREVISO ELIMINA IL LIAPIAVE 2-0

Appuntamento domenica prossima al Tenni con il Sandonà


TREVISO - Missione compiuta, il Treviso approda al secondo turno dei playoff eliminando il Liapiave. Tutto si è deciso nella ripresa: punteggio sbloccato da un rigore piuttosto dubbio trasformato da Zanardo, e dopo due espulsioni, una per parte, il raddoppioo è stato firmato da Casella nel reecupero. Nel secondo turno i biancocelesti affronteranno domenica al Tenni il Sandonà, che ha battuto 2-1 il Real Martellago.

TREVISO-LIAPIAVE 1-0

TREVISO (4-4-2): Schincariol 6.5; Sagui 6 (st 30' Di Salvo sv), Giovannini 7, Bellotto 7, Donè 6.5; Biondo 6, Casella 7, Granati 6.5, Moretti 6 (st 40' Mastellotto sv); Zanardo 6.5, Moretto 5.5 (st 32' Cattelan sv). A disp. Gottardi, Prosdocimi, Antonioli, Furlanetto. All. Ottoni 6.5.
LIAPIAVE (4-3-3): Dal Bo 6; Bortoluzzi 6 (st 35' Boro sv), Bortot 5, Cittadini 6, Fiorotto 6; Gagno 6.5 (st 1' Florean 5), Pettenà 6, Benetton 5.5; El Bakahtaoui 5.5 (st 18' Dal Mas 6), Abazi 6, Furlan 6. A disp. Fuser, Cattai, Basei, Manzan. All. Piovesan 6.5
ARBITRO: Scialla di Vicenza 5.5.
MARCATORI: st 16' rig. Zanardo, 47' Casella.

NOTE Giornata variabile. Angoli 7-6 per il Liapiave. Espulsi st 16’ Bortot e 29’ Zanardo entrambi per doppia ammonizione. Ammoniti: Fiorotto, Zanardo, Pettenà, Biondo e Donè. Spett. 693 Rec. 1’-6’.

PRIMO TEMPO

5': a seguito di calcio d'angolo pallone invitante al limite per Gagno che però liscia clamorosamente.
12':
bel cross da sinistra di Bortoluzzi, l’incornata di Abazi è debole e centrale.

17’ conclusione da fuori di Gagno, Schincariol para a terra.
20': altro tiro dalla distanza, stavolta di Furlan, vola a respingere Schincariol.

22': ammonito Fiorotto.
23': Casella serve Moretti in area, tiro rimpallato in corner.

26’: Moretti ha una grande chance dal limite ma spara sopra la traversa.
29': Donè fa tutto da solo, parte da sinistra e si accentra, botta troppo alta.
30': ammonito Zanardo.
42': Gagno si presenta davanti a Schincariol che riesce a respingere.
Un minuto di recupero.

FINE DEL PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

3': infortunio a Giovannini, che resta a terra 3 minuti. Poi si riprende.
6': ci prova Zanardo dal limite, troppo alto.
12': infortunio a Pettenà, che si rialza dopo 2 minuti.
16': Treviso in vantaggio. Calcio di rigore per atterramento di Zanardo da parte di Bortot: Zanardo trasforma. Bortot ammonito, poi espulso per proteste.
20': ammonito Pettenà.
29': tiro cross di Moretti che prende la traversa, sulla palla si avventa Zanardo che va a terra, per l'arbitro è simulazione. Secondo giallo ed espulsione.
38': tiro da 25 metri di Casella, Dal Bo blocca in due tempi.
40': ammonito Biondo.
42': da corner mischia gigantesca vicino a Schincariol: rinvia Bellotto.
43': ci prova Benetton da fuori, pallone a fil di palo.
Assedio finale del Liapiave.
45': il Treviso spreca un contropiede 4 contro 2.
45': ammonito Donè.
6 minuti di recupero.
47': raddoppio del Treviso. Casella smarcato al limite entra in area e in diagonale trafigge Dal Bo.

693 spettatori

FINE DELLA PARTITA