Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli amici pensavano stesse dormendo, non si è più ripreso

TREVIGIANO 28ENNE MUORE IN DISCOTECA

Filippo Bettin, di Badoere, stroncato da infarto a Jesolo


MORGANO - Si era accasciato su un divanetto della discoteca. Gli amici e la fidanzata che erano con lui, però, nell'immediatezza, non vi avevano fatto troppo caso: pensavano si fosse effetto della stanchezza e di qualche drink di troppo. Solo quando l'hanno riportato nell'appartamento di uno dei componenti della comitiva e messo a letto, si sono accorti che la situazione era ben più grave. Filippo Bettin, 28enne di Badoere di Morgano, era ormai in agonia ed è morto.
Il giovane trevigiano, da tutti soprannominato Bisi, autista e magazziniere alla Plb, ditta del paese natale, stava trascorrendo la nottata tra venerdì e sabato al King's, nota discoteca di Jesolo, dove si trovava in compagnia degli amici per festeggiare il compleanno di uno di loro. All'improvviso il malore ha trasformato una serata di festa in una tragedia. Resisi infine conto di cosa stava succedento, gli altri ragazzi hanno chiamato il 118, che ha inviato nell'abitazione, in via Carducci, un'ambulanza con un medico rianimatore: nonostante tutti gli sforzi, però, per Filippo Bettin non c'è stato più nulla da fare.
I poliziotti del commissariato di Jesolo hanno interrogato gli altri membri del gruppo (una dozzina di persone provenienti dalle province di Treviso e di Padova) per ricostruire l'accaduta. A stroncare il 28enne sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio, ma sarà l'autopsia disposta dal magistrato di turno a stabilire le cause precise della morte.