Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli amici pensavano stesse dormendo, non si è più ripreso

TREVIGIANO 28ENNE MUORE IN DISCOTECA

Filippo Bettin, di Badoere, stroncato da infarto a Jesolo


MORGANO - Si era accasciato su un divanetto della discoteca. Gli amici e la fidanzata che erano con lui, però, nell'immediatezza, non vi avevano fatto troppo caso: pensavano si fosse effetto della stanchezza e di qualche drink di troppo. Solo quando l'hanno riportato nell'appartamento di uno dei componenti della comitiva e messo a letto, si sono accorti che la situazione era ben più grave. Filippo Bettin, 28enne di Badoere di Morgano, era ormai in agonia ed è morto.
Il giovane trevigiano, da tutti soprannominato Bisi, autista e magazziniere alla Plb, ditta del paese natale, stava trascorrendo la nottata tra venerdì e sabato al King's, nota discoteca di Jesolo, dove si trovava in compagnia degli amici per festeggiare il compleanno di uno di loro. All'improvviso il malore ha trasformato una serata di festa in una tragedia. Resisi infine conto di cosa stava succedento, gli altri ragazzi hanno chiamato il 118, che ha inviato nell'abitazione, in via Carducci, un'ambulanza con un medico rianimatore: nonostante tutti gli sforzi, però, per Filippo Bettin non c'è stato più nulla da fare.
I poliziotti del commissariato di Jesolo hanno interrogato gli altri membri del gruppo (una dozzina di persone provenienti dalle province di Treviso e di Padova) per ricostruire l'accaduta. A stroncare il 28enne sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio, ma sarà l'autopsia disposta dal magistrato di turno a stabilire le cause precise della morte.