Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il maaestro: "Un segno del legame con il mio paese natale"

LO SCULTORE BALLJANA DONA 350 VOLUMI ALLA BIBLIOTECA DI FARRA DI SOLIGO

Nuova raccolta di testi d'arte e letteratura in varie lingue


FARRA DI SOLIGO - Il 29 agosto 1944 nasce a Farra di Soligo Carlo Balljana , scultore di fama internazionale. Il cordone ombelicale che lega il maestro Balljana al suo paese non si è mai spezzato, qui vivono ancora i suoi parenti e non ha mai dimenticato la terra che lo ha visto nascere. Così oggi ha deciso di arricchire la biblioteca di Farra di Soligo con la donazione di 350 volumi molto pregiati che raccolgono la storia dell’arte e della letteratura mondiale, compresi vari testi, oltre che italiani, anche in inglese, tedesco, spagnolo, francese, arabo, cinese. “Non solo gli studenti ma tutti i cittadini del comune di Farra di Soligo potranno attingere così informazioni utili e aggiornate che vanno aldilà di internet e che saranno in futuro aggiornate con altri volumi freschi di stampa", spiega Balljana.
Ciò che ha spinto il maestro a fare tale donazione è la stima che lo stesso ha per il sindaco di Farra Giuseppe Nardi, in quanto lo ritiene “persona di grande sensibilità per l’arte e incomparabile disponibilità verso tutti i suoi cittadini". Il sindaco Nardi ha, a sua volta, molto apprezzato il tesoro donato dallo scultore, in un momento storico in cui c’è proprio il bisogno di ritornare a leggere. “Ringrazio l’amico Carlo – ha dichiarato il primo cittadino - per quanto ha fatto e per quanto farà per i suoi concittadini". "L’amicizia che mi lega al maestro Balljana - continua Nardi - è veramente sincera: egli non è solo un’artista di valore internazionale, (da ricordare la recente premiazione all’Expo di Milano dalla Federazione Artistica Europea come rappresentante dell’arte Italiana, ndr), ma un uomo generoso con la sua comunità. l maestro del vento e della vita agricola”
Diego Berti