Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il boato sveglia il quartiere, ladri fuggono senza bottino

ASSALTO AL MARKET NELLA NOTTE, MA IL COLPO FALLISCE

Fanno esplodere la cassa continua del Cadoro di via Cal di Breda


TREVISO - Il boato ha risvegliato il quartiere di Santa Maria del Rovere: stavolta, però, il colpo non è andato a segno. Una banda di ladri, nella notte tra domenca e lunedì, ha tentato di far saltare la cassa continua del supermercato Cadoro, in via Cal di Breda, utilizzando la classica tecnica dell'acetilene. La struttura però ha resistito ed il fragore dell'esplosione, nel cuore della notte, ha allarmato diversi residenti, che hanno avvertito le forze dell'ordine: così per evitare di essere sorpresi dagli addetti della vigilanza privata e dai poliziotti, i malviventi sono stati costretti i malviventi a fuggire senza essere riusciti a portar via neppure un euro. Parecchi i danni provocati all'esterno dell'esercizio commerciale. In mattinata, sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, per disinnescare le bombole di gas, abbandonate dai ladri.