Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

450 casi di arresto cardiaco all'anno, solo nel 20% c'è chi sa cosa fare

IL SUEM INSEGNA LA RIANIMAZIONE AI TREVIGIANI

Domenica postazione in piazza dei Signori


TREVISO - Nuova giornata del 118 Treviso Emergenza dedicata a diffondere tra la popolazione la conoscenza delle manovre di rianimazione cardiopolmonare. I professionisti del Suem trevigiano saranno in piazza dei Signori a Treviso, domenica 15 maggio dalle 9 alle 18 dove allestiranno i gazebo con postazioni didattiche dotate di manichini, sia adulti che pediatrici. Sotto la loro guida i cittadini potranno conoscere e avvicinarsi alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e di disostruzione delle vie aeree in caso di soffocamento.
Il successo delle giornata simili precedenti che hanno visto la partecipazione di centinaia di cittadini, ha spinto l’Azienda Ulss 9 ha riproporre ancora la giornata. “Sensibilizzare i cittadini alle manovre in caso di arresto cardiaco è un vero contributo alla salvezza di vite umane, fondamentale per i minuti che precedono l’arrivo dei nostri operatori - spiega il primario Paolo Rosi -. Sono circa 450 ogni anno gli arresti cardiaci negli adulti in provincia di Treviso. Solo nel 20% dei casi il malcapitato trova a fianco a se qualcuno in grado avviare le manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce in attesa dei soccorsi sanitari”.
L’iniziativa è un ulteriore servizio alla popolazione del 118 Treviso Emergenza che ogni giorno mette a disposizione i suoi 80 operatori. Un impegno mirato alla sensibilizzazione e prevenzione che si aggiunge alla già notevole mole di attività di soccorso.