Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo tra Prefettuta Polizia Locale e Polizia Stradale

CONTROLLI SUI BUS CHE PARTONO PER LE GITE SCOLASTICHE

I primi controlli ieri mattina alla scuola orimaria Bindoni


TREVISO - Partono i controlli sulle corriere per le gite scolastiche. Polizia Locale in prima linea nella sicurezza degli studenti in partenza per i viaggi d'istruzione a bordo dei pullman; questo quanto concordato nelle ultime settimane tra Prefettura, Polizia Locale e Polizia Stradale.

Il primi controlli sono stati effettuati nella prima mattina di ieri alla scuola primaria "Bindoni" dove, prima dell'inizio del viaggio di istruzione di due classi elementari, gli agenti hanno eseguito controlli accurati sul pullman che attendeva i ragazzini.
Stato degli pneumatici, efficienza dei dispositivi visivi e di illuminazione, verifica presenza estintore e cassette di pronto soccorso nonché tempi di guida e riposo del conducente, sono state alcune delle verifiche eseguite dagli agenti di Polizia Locale nei confronti del veicolo interessato.

Nessuna violazione è emersa, segno che l'aumento dei controlli eseguiti anche a seguito delle recenti indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sta sortendo ottimi risultati in termini di prevenzione e sicurezza degli studenti. Terminati gli accertamenti, poco prima della partenza dei bambini, gli agenti si sono assicurati che tutti i passeggeri indossassero la cintura di sicurezza che, si ricorda, qualora presente, è obbligatoria per tutti i trasportati negli autobus.
I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.