Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo tra Prefettuta Polizia Locale e Polizia Stradale

CONTROLLI SUI BUS CHE PARTONO PER LE GITE SCOLASTICHE

I primi controlli ieri mattina alla scuola orimaria Bindoni


TREVISO - Partono i controlli sulle corriere per le gite scolastiche. Polizia Locale in prima linea nella sicurezza degli studenti in partenza per i viaggi d'istruzione a bordo dei pullman; questo quanto concordato nelle ultime settimane tra Prefettura, Polizia Locale e Polizia Stradale.

Il primi controlli sono stati effettuati nella prima mattina di ieri alla scuola primaria "Bindoni" dove, prima dell'inizio del viaggio di istruzione di due classi elementari, gli agenti hanno eseguito controlli accurati sul pullman che attendeva i ragazzini.
Stato degli pneumatici, efficienza dei dispositivi visivi e di illuminazione, verifica presenza estintore e cassette di pronto soccorso nonché tempi di guida e riposo del conducente, sono state alcune delle verifiche eseguite dagli agenti di Polizia Locale nei confronti del veicolo interessato.

Nessuna violazione è emersa, segno che l'aumento dei controlli eseguiti anche a seguito delle recenti indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sta sortendo ottimi risultati in termini di prevenzione e sicurezza degli studenti. Terminati gli accertamenti, poco prima della partenza dei bambini, gli agenti si sono assicurati che tutti i passeggeri indossassero la cintura di sicurezza che, si ricorda, qualora presente, è obbligatoria per tutti i trasportati negli autobus.
I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.