Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo tra Prefettuta Polizia Locale e Polizia Stradale

CONTROLLI SUI BUS CHE PARTONO PER LE GITE SCOLASTICHE

I primi controlli ieri mattina alla scuola orimaria Bindoni


TREVISO - Partono i controlli sulle corriere per le gite scolastiche. Polizia Locale in prima linea nella sicurezza degli studenti in partenza per i viaggi d'istruzione a bordo dei pullman; questo quanto concordato nelle ultime settimane tra Prefettura, Polizia Locale e Polizia Stradale.

Il primi controlli sono stati effettuati nella prima mattina di ieri alla scuola primaria "Bindoni" dove, prima dell'inizio del viaggio di istruzione di due classi elementari, gli agenti hanno eseguito controlli accurati sul pullman che attendeva i ragazzini.
Stato degli pneumatici, efficienza dei dispositivi visivi e di illuminazione, verifica presenza estintore e cassette di pronto soccorso nonché tempi di guida e riposo del conducente, sono state alcune delle verifiche eseguite dagli agenti di Polizia Locale nei confronti del veicolo interessato.

Nessuna violazione è emersa, segno che l'aumento dei controlli eseguiti anche a seguito delle recenti indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sta sortendo ottimi risultati in termini di prevenzione e sicurezza degli studenti. Terminati gli accertamenti, poco prima della partenza dei bambini, gli agenti si sono assicurati che tutti i passeggeri indossassero la cintura di sicurezza che, si ricorda, qualora presente, è obbligatoria per tutti i trasportati negli autobus.
I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.