Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo tra Prefettuta Polizia Locale e Polizia Stradale

CONTROLLI SUI BUS CHE PARTONO PER LE GITE SCOLASTICHE

I primi controlli ieri mattina alla scuola orimaria Bindoni


TREVISO - Partono i controlli sulle corriere per le gite scolastiche. Polizia Locale in prima linea nella sicurezza degli studenti in partenza per i viaggi d'istruzione a bordo dei pullman; questo quanto concordato nelle ultime settimane tra Prefettura, Polizia Locale e Polizia Stradale.

Il primi controlli sono stati effettuati nella prima mattina di ieri alla scuola primaria "Bindoni" dove, prima dell'inizio del viaggio di istruzione di due classi elementari, gli agenti hanno eseguito controlli accurati sul pullman che attendeva i ragazzini.
Stato degli pneumatici, efficienza dei dispositivi visivi e di illuminazione, verifica presenza estintore e cassette di pronto soccorso nonché tempi di guida e riposo del conducente, sono state alcune delle verifiche eseguite dagli agenti di Polizia Locale nei confronti del veicolo interessato.

Nessuna violazione è emersa, segno che l'aumento dei controlli eseguiti anche a seguito delle recenti indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sta sortendo ottimi risultati in termini di prevenzione e sicurezza degli studenti. Terminati gli accertamenti, poco prima della partenza dei bambini, gli agenti si sono assicurati che tutti i passeggeri indossassero la cintura di sicurezza che, si ricorda, qualora presente, è obbligatoria per tutti i trasportati negli autobus.
I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.