Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel fine settimana temperature in calo per aria dall'Artico

DOPO LA PIOGGIA, TEMPO ANCORA INSTABILE NEL WEEKEND

Schiarite alternate a temporali su tutto il Triveneto


TREVISO - L'ondata peggiore del maltempo pare passata, ma il tempo sul veneto rimarrà ancora piuttosto instabile anche nelle prossime ore e per tutto il resto della settimana. E per il weekend, se pioverà di meno, le temperature si annunciano più fredde, a causa dell'ingresso di correnti di provenienza artica.
Il Mediterraneo si trova sotto l'influsso di un'ampia circolazione ciclonica di origine atlantica, che invia impulsi perturbati anche sul Nordest: dopo le pioggie della mattinata, dunque, il pomeriggio di oggi e tutto il fine settimana saranno all'insegna dell'instabilità, con precipitazioni sparse e discontinue, inframezzate da schiarite anche ampie.
Rovesci e temporali potranno essere più frequenti, fin dalla mattina, soprattutto sulle zone alpine e pedemontane, dove la propabilità di precipitazioni saranno elevate, ma i fenonemi andranno intensificandosi nel pomeriggio anche sulla pianura, dove soffieranno venti di libeccio. La situazione non pare destinata a mutare sia venerdì, che sabato e domenica, sempre comunque con cielo nuvoloso e acquazzoni alternati a pause in cui tornerà a far capolino il sole. E, come detto, nella parte finale della settimana le temperature sono previste in calo, senza tuttavia discostarsi troppo dai valori medi stagionali.