Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel fine settimana temperature in calo per aria dall'Artico

DOPO LA PIOGGIA, TEMPO ANCORA INSTABILE NEL WEEKEND

Schiarite alternate a temporali su tutto il Triveneto


TREVISO - L'ondata peggiore del maltempo pare passata, ma il tempo sul veneto rimarrà ancora piuttosto instabile anche nelle prossime ore e per tutto il resto della settimana. E per il weekend, se pioverà di meno, le temperature si annunciano più fredde, a causa dell'ingresso di correnti di provenienza artica.
Il Mediterraneo si trova sotto l'influsso di un'ampia circolazione ciclonica di origine atlantica, che invia impulsi perturbati anche sul Nordest: dopo le pioggie della mattinata, dunque, il pomeriggio di oggi e tutto il fine settimana saranno all'insegna dell'instabilità, con precipitazioni sparse e discontinue, inframezzate da schiarite anche ampie.
Rovesci e temporali potranno essere più frequenti, fin dalla mattina, soprattutto sulle zone alpine e pedemontane, dove la propabilità di precipitazioni saranno elevate, ma i fenonemi andranno intensificandosi nel pomeriggio anche sulla pianura, dove soffieranno venti di libeccio. La situazione non pare destinata a mutare sia venerdì, che sabato e domenica, sempre comunque con cielo nuvoloso e acquazzoni alternati a pause in cui tornerà a far capolino il sole. E, come detto, nella parte finale della settimana le temperature sono previste in calo, senza tuttavia discostarsi troppo dai valori medi stagionali.