Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo firmato oggi tra Comune, Provincia e Fondaz. Cassamarca

APPIANI, PISTA CICLABILE, UNIVERSITÀ E UFFICI COMUNALI

Villa Albrizzi Franchetti in usufrutto a Ca' Spineda per 15 anni


TREVISO - Università e alcuni uffici comunali andranno all’Appiani; l’area sarà resa meglio collegata al centro storico da una pista ciclabile e saranno incrementati i servizi pubblici.

Questi i principali esiti dell’incontro che si è svolto stamani a Ca’ Spineda tra il Presidente della Fondazione Cassamarca, Avv. On. Dino De Poli, il Sindaco di Treviso Avv. Giovanni Manildo e il Presidente della Provincia Leonardo Muraro che hanno sottoscritto un nuovo accordo programmatico.

Per quanto riguarda il complesso Appiani il Comune di Treviso si impegna a mettere in atto alcune iniziative per una più efficace e integrata connessione al centro storico della città Allo studio la realizzazione di una pista ciclabile di raccordo con il centro della città, il potenziamento dei servizi pubblici e l’allocazione di alcuni uffici comunali; d’altra parte Fondazione Cassamarca si impegna a cedere gratuitamente al Comune gli spazi, presso l’Area Appiani, in cui allocare i tali uffici; e a ulteriore potenziamento della suddetta Area, d’intesa con gli atenei di Padova e Venezia, Fondazione Cassamarca opererà per l’insediamento anche di corsi universitari.

L’attenzione si è poi spostata su Villa Albrizzi Franchetti importante villa veneta alla periferia sud di Treviso, di proprietà della Provincia e già concessa in uso a Fondazione Cassarmarca. L’ente del Sant’Artemio si impegna a costituire a favore della Fondazione Cassamarca un usufrutto sulla villa della durata di quindici anni.