Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'accordo firmato oggi tra Comune, Provincia e Fondaz. Cassamarca

APPIANI, PISTA CICLABILE, UNIVERSITÀ E UFFICI COMUNALI

Villa Albrizzi Franchetti in usufrutto a Ca' Spineda per 15 anni


TREVISO - Università e alcuni uffici comunali andranno all’Appiani; l’area sarà resa meglio collegata al centro storico da una pista ciclabile e saranno incrementati i servizi pubblici.

Questi i principali esiti dell’incontro che si è svolto stamani a Ca’ Spineda tra il Presidente della Fondazione Cassamarca, Avv. On. Dino De Poli, il Sindaco di Treviso Avv. Giovanni Manildo e il Presidente della Provincia Leonardo Muraro che hanno sottoscritto un nuovo accordo programmatico.

Per quanto riguarda il complesso Appiani il Comune di Treviso si impegna a mettere in atto alcune iniziative per una più efficace e integrata connessione al centro storico della città Allo studio la realizzazione di una pista ciclabile di raccordo con il centro della città, il potenziamento dei servizi pubblici e l’allocazione di alcuni uffici comunali; d’altra parte Fondazione Cassamarca si impegna a cedere gratuitamente al Comune gli spazi, presso l’Area Appiani, in cui allocare i tali uffici; e a ulteriore potenziamento della suddetta Area, d’intesa con gli atenei di Padova e Venezia, Fondazione Cassamarca opererà per l’insediamento anche di corsi universitari.

L’attenzione si è poi spostata su Villa Albrizzi Franchetti importante villa veneta alla periferia sud di Treviso, di proprietà della Provincia e già concessa in uso a Fondazione Cassarmarca. L’ente del Sant’Artemio si impegna a costituire a favore della Fondazione Cassamarca un usufrutto sulla villa della durata di quindici anni.