Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Inventato al Da Collo di Conegliano: alle finali 3.600 partecipanti

STUDENTI DELLA MARCA CAMPIONI DI "GEOMETRIKO"

Disputato il 1° torneo nazionale del gioco per imparare i teoremi


CONEGLIANO - Disputate nei giorni scorsi le finali del 1° Torneo Nazionale di Geometriko, il nuovo gioco didattico ideato da Leonardo Tortorelli, docente dell’ISISS “F. Da Collo” di Conegliano, che sta spopolando nelle scuole italiane. Il torneo ha visto la partecipazione di oltre 3.600 ragazzi, di età compresa tra i 10 e i 16 anni, provenienti da tutte le regioni italiane. Le finali dei tre livelli del torneo riservati, rispettivamente, a scuola primaria, medie e superiori (escluso il liceo scientifico), si sono svolte in un castello del Salento.
A curare l’organizzazione delle gare è stato il “Da Collo”, scuola capofila della Rete Didattica della Matematica “Emma Castelnuovo”, affiancati da un gruppo di studenti, sempre del “Da Collo”, che hanno svolto la funzione di arbitri federali, altamente preparati sia sul piano disciplinare che sulle dinamiche del modello Geometriko.
Tra i cento campioni provenienti da tutte le regioni italiane che si sono affrontati nelle finali, la provincia di Treviso è quella che ha conquistato più medaglie: nella Categoria Scuola Primaria (Livello 1) la squadra dell’Istituto Comprensivo “Luzzatti” di San Polo di Piave, composta da Alessandro Bernardi e Alessia Piaser, ha conquistato la medaglia d’oro; quella di bronzo è andata invece alla squadra del Collegio Immacolata di Conegliano, composta da Giada Barbon e Maddalena Varago. Per quanto concerne la scuola media – Livello 2 – la Marca ha portato a casa il bronzo grazie a Gaia Negro, studentessa dell’Istituto Comprensivo Santa Lucia di Piave. Infine, per le superiori – Livello 3 – la medaglia d’oro è stata conquistata da Alessandro Da Re dell’Istituto Città della Vittoria di Vittorio Veneto. A premiare i vincitori è stato Vincenzo Gioffrè dirigente scolastico dell’ISISS Da Collo e presidente della rete.
“Per il 2° Torneo Nazionale di Geometriko – anticipa il professor Tortorelli - si prospetta un sodalizio con l’Università Bocconi di Milano e l’ampliamento della Rete Didattica a tutte le scuole italiane”. Geometriko è un gioco didattico attraverso cui i concorrenti si affrontano su proprietà e teoremi della geometria, sulla base delle carte distribuite all’inizio. Nato come strumento di brain training per persone di tutte le età, il gioco si è raffinato fino a diventare un modello didattico finalizzato allo sviluppo e al potenziamento delle conoscenze geometriche.