Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tutti lombardi, in hotel a Jesolo: visitati e subito dimessi

DUE SQUADRE DEL TOPOLINO KO PER INTOSSICAZIONE

Al Pronto soccorso 24 minirugbisti e 6 accompagnatori


TREVISO - Spiacevole infortunio per un gruppo di minirugbisti del Trofeo Topolino, in corso in weekend a Treviso e in vari comuni vicini. E stavolta non si tratta di uno scontro sul campo. Due squade, le under 12 e 14 di Cernusco sul Naviglio, compresi alcuni tecnici, dirigenti e genitori, sono state messe ko da una probabile intossicazione alimentare. I giovanissimi atleti e gli accompagnatori, una trentina di persone in totale, sono nella Marca per partecipate al notissimo torneo di rugby giovanile, che anche quest'anno ha richiamato oltre 8mila giocatori più quasi altrettante persone tra staff e familiari. Dopo aver pernottato in un albergo di Jesolo, nella tarda mattinata di oggi si sono presentati al pronto soccorso del Ca' Foncello di Treviso in preda a lievi sintomi gastrointestinali. I 24 ragazzini sono sono stati tutti visitati nel reparto di Pediatria, gli adulti direttamente nell'unità di emergenza. "Non è stata riscontrata alcuna patologia di rilievo - fa sapere una nota dell'Ulss 9 -, tanto che non si è resa necessaria nessuna permanenza in osservazione, né tantomeno ricoveri". L'azienda sanitaria trevigiana ha comunque avvisato del fatto la direzione dell'Ulss 10, competente per il territorio di Jesolo, per gli opportuni accertamenti. A partire dai locali dove gli "infortunati" hanno mangiato.