Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La struttura, voluta da Unindustria e 7 imprese, devastata dalle fiamme nel 2015

DOPO L'INCENDIO, RINASCE L'ASILO AZIENDALE DI SCOMIGO

Cantiere alle battute finali, raddoppiati i posti disponbili


CONEGLIANO - E’ alle battute finali il cantiere per la ricostruzione, con un progetto ampliato e rinnovato, dell’asilo interaziendale promosso dal Consorzio Prealpi nell’area industriale di Scomigo di Conegliano. Dopo l’incendio del luglio 2015 che aveva compromesso la precedente struttura, inaugurata nel 2008, le sette aziende del Consorzio e Unindustria Treviso, promotrici dell’iniziativa, hanno scelto di ricostruire interamente l’asilo nido e la scuola materna nella stessa area e con un nuovo assetto, che consentirà di raddoppiare il numero di posti ed accrescere le funzionalità disponibili per meglio favorire la crescita e il processo educativo dei bambini. L'asilo potra ospitare 60 piccoli.
Si rinnova quindi l’originale collaborazione tra imprese, Amministrazione Comunale e rappresentanza imprenditoriale che ha dato vita al progetto e che diventa un concreto strumento di welfare aziendale a favore delle famiglie e delle nuove generazioni.
Al Consorzio Prealpi aderiscono, con Unindustria, sette aziende: Ali Group S.p.A., Irca S.p.A., Irinox S.p.A., Permasteelisa S.p.A., Ristorazione Ottavian S.p.A., Silca S.p.A. e Tegola Canadese S.p.A.