Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Si preannuncia tutto esaurito anche per mercoledì a Ca' dei Ricchi

TREVISO SUONA JAZZ: TUTTI SOLD OUT

Si conclude col trio Cesselli, Tavolazzi, Kaucic


Treviso Suona Jazz si prepara per il gran finale soddisfatto del successo ottenuto in tutto il corso della manifestazione, con tutti i concerti sold out, sia nei palazzi sia all'aperto, nonostante un tempo non certo rassicurante, ma in ogni caso clemente. 

Anche per il concerto di domani, mercoledì 18 maggio, a Palazzo Cà dei Ricchi è previsto il tutto esaurito. Sul palco, dalle 20.45, il trio composto da Bruno Cesselli (pianoforte), Ares Tavolazzi (contrabbasso) e Zlatko Kaucic (batteria), in un concerto omaggio alla memoria del grande trombettista e compositore canadese Kenny Wheeler (1930 – 2014), con il quale i tre musicisti collaborarono con continuità in passato.

Nel corso della sua lunghissima carriera (più di 900 le registrazioni al suo attivo), Wheeler fu accanto a nomi illustri (si ricordano le collaborazioni con Keith Jarrett, Bill Frisell, Dave Holland, Lee Konitz, John Taylor, Jack DeJohnette, David Sylvian), componendo per diversi tipi di organico strumentale, dal duo alla grande orchestra, segnalandosi fin da subito come compositore e arrangiatore di altissimo livello, oltre che come strumentista di primo piano.
Un omaggio di tre grandi artisti a un grande musicista attraverso la rilettura e l’interpretazione di alcuni suoi capolavori.

Ingresso 12 euro.

Ai nostri microfoni il bilancio di Treviso Suona Jazz, dal direttore artistico Nicola Bortolanza, presidente dell'associazione organizzatrice Urbano Contemporaneo, e la presentazione l'ultimo appuntamento musicale e del workshop con Ares Tavolazzi.


Per il masterclass in contrabbasso workshop@trevisosuonajazz.it