Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto alla 37░ edizione, sabato inaugurazione della mostra finale

I MOSAICI DEGLI STUDENTI ARTIGIANI RAVVIVANO IL SOTTOPASSO DELLA STAZIONE

Realizzati dei laboratori di manualitÓ nelle scuole medie


TREVISO - Da 37 anni i maestri artigiani introducono gli studenti delle scuole medie cittadine ai segreti del saper fare con le mani. Per questa edizione, la tradizionale mostra degli oggetti creati dai ragazzi, nell'ambito del Progetto scuola media manualità, curato da Confartigianato Marca Trevigiana Formazione in collaborazione con il Comune di Treviso, raddoppia. Due, infatti, le esposizione che verranno inaugurate sabato: una, permanente, presso al sottopasso della stazione ferroviaria, dove verranno affissi alcuni pannelli in
ceramica e mosaico raffiguranti elementi simbolici della città di Treviso. La seconda rassegna, temporanea, sarà ospitata alla Loggia dei Cavalieri, dove verranno esposte le creazioni realizzate all’interno dei laboratori di manualità allestiti nelle scuole
Il taglio del nastro al sottopasso è fissato per le 10.30, per spostarsi poi sotto la Loggia dei Cavalieri, dove saranno gli stessi giovani artigiani in erba ad accogliere i visitatori.
Nelle piazze Indipendenza e Carducci per tutta la giornata di sabato i ragazzi, affiancati dai maestri artigiani, daranno un saggio delle abilità acquisite, con dimostrazioni pratiche di cake design, tessitura e ceramica. Tutta la cittadinanza sarà invitata a partecipare alle attività.
La mostra beneficia dei contributi di: Comune di Treviso, Camera di Commercio e Ebav e del patrocinio di Confartigianato Imprese Treviso, Consorzio Regionale di Garanzia per l’Artigianato, Banca Prealpi e Fablab Treviso.