Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto alla 37° edizione, sabato inaugurazione della mostra finale

I MOSAICI DEGLI STUDENTI ARTIGIANI RAVVIVANO IL SOTTOPASSO DELLA STAZIONE

Realizzati dei laboratori di manualità nelle scuole medie


TREVISO - Da 37 anni i maestri artigiani introducono gli studenti delle scuole medie cittadine ai segreti del saper fare con le mani. Per questa edizione, la tradizionale mostra degli oggetti creati dai ragazzi, nell'ambito del Progetto scuola media manualità, curato da Confartigianato Marca Trevigiana Formazione in collaborazione con il Comune di Treviso, raddoppia. Due, infatti, le esposizione che verranno inaugurate sabato: una, permanente, presso al sottopasso della stazione ferroviaria, dove verranno affissi alcuni pannelli in
ceramica e mosaico raffiguranti elementi simbolici della città di Treviso. La seconda rassegna, temporanea, sarà ospitata alla Loggia dei Cavalieri, dove verranno esposte le creazioni realizzate all’interno dei laboratori di manualità allestiti nelle scuole
Il taglio del nastro al sottopasso è fissato per le 10.30, per spostarsi poi sotto la Loggia dei Cavalieri, dove saranno gli stessi giovani artigiani in erba ad accogliere i visitatori.
Nelle piazze Indipendenza e Carducci per tutta la giornata di sabato i ragazzi, affiancati dai maestri artigiani, daranno un saggio delle abilità acquisite, con dimostrazioni pratiche di cake design, tessitura e ceramica. Tutta la cittadinanza sarà invitata a partecipare alle attività.
La mostra beneficia dei contributi di: Comune di Treviso, Camera di Commercio e Ebav e del patrocinio di Confartigianato Imprese Treviso, Consorzio Regionale di Garanzia per l’Artigianato, Banca Prealpi e Fablab Treviso.