Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presente anche il progetto Bakiramà, yogurt bio e solidale

PROFUGHI FANNO SERVIZIO ALLA FIERA 4PASSI

Cinque giovani africani impegnati nell'allestimento


TREVISO - Alla Fiera 4Passi presteranno servizio come volontari anche 5  richiedenti asilo. I giovani, tra i 19 e 26 anni, provenienti dal Senegal e dalla Costa d’Avorio, hanno iniziato con l’allestimento degli spazi e saranno presenti per tutta la durata della manifestazione.
I 5 ragazzi, di cui si occupa la cooperativa La Esse, hanno avuto l’autorizzazione dalla Prefettura di Treviso e aiuteranno i 300 volontari nella gestione delle giornate e nei vari servizi richiesti.
Significativa la loro presenza, soprattutto come segno e volontà di integrazione con il territorio che li sta ospitando, e per l’opportunità di esercitarsi con la lingua italiana, strumento prezioso per la loro autonomia. Entusiasti di poter vivere questa esperienza, già in questi giorni si muovono tra gazebo e materiali in allestimento, mettendo a disposizione le loro energie e la voglia di sentirsi utili.
Da segnalare anche la presenza, in Fiera, dei ragazzi del progetto “Barikamà”.
Suleman, Aboubakar, Cheick, Sidiki, Ismael, Modibo e Mauro sono i ragazzi che hanno dato vita al progetto di microcredito Barikamà, per la produzione di yogurt biologico e ortaggi bio.
Arrivano dal Mali, Senegal, Guinea, Benin, Gambia, Costa D’Avorio, hanno lavorato nei campi dei caporali a Foggia, Rosarno, Nardò, raccogliendo pomodori per dieci ore al giorno, a 15 euro. Il progetto nasce proprio dopo la rivolta di Rosarno, nel 2010, quando i ragazzi sono stati aiutati ad ottenere i documenti per il permesso di soggiorno e ora, attraverso L’Associazione di Promozione Sociale e fondando la Cooperativa Sociale Barikamà (che in lingua Bambara’ significa Resistente) portano avanti un progetto di micro-reddito nato nel Marzo 2011 che consiste nell’ inserimento sociale attraverso la produzione e vendita di yogurt ed ortaggi biologici.
Fiera 4Passi, in programma il 21 - 22 maggio e il 28-29 maggio, al Sant'Artemio di Treviso, è una delle più importanti e partecipate fiere dell’economia e dello sviluppo solidale e sostenibile in Italia e il più significativo evento del Nordest sul tema. Una grande festa fatta di cittadini (70.000 visitatori in due fine settimana nell’edizione 2015) e di espositori (quest’anno saranno oltre 180). Ricco il programma cultura con oltre 100 appuntamenti tra laboratori, degustazioni, spettacoli , tavole rotonde e seminari che affronteranno il tema della fiera "Il mondo si fa piatto".