Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presente anche il progetto BakiramÓ, yogurt bio e solidale

PROFUGHI FANNO SERVIZIO ALLA FIERA 4PASSI

Cinque giovani africani impegnati nell'allestimento


TREVISO - Alla Fiera 4Passi presteranno servizio come volontari anche 5  richiedenti asilo. I giovani, tra i 19 e 26 anni, provenienti dal Senegal e dalla Costa d’Avorio, hanno iniziato con l’allestimento degli spazi e saranno presenti per tutta la durata della manifestazione.
I 5 ragazzi, di cui si occupa la cooperativa La Esse, hanno avuto l’autorizzazione dalla Prefettura di Treviso e aiuteranno i 300 volontari nella gestione delle giornate e nei vari servizi richiesti.
Significativa la loro presenza, soprattutto come segno e volontà di integrazione con il territorio che li sta ospitando, e per l’opportunità di esercitarsi con la lingua italiana, strumento prezioso per la loro autonomia. Entusiasti di poter vivere questa esperienza, già in questi giorni si muovono tra gazebo e materiali in allestimento, mettendo a disposizione le loro energie e la voglia di sentirsi utili.
Da segnalare anche la presenza, in Fiera, dei ragazzi del progetto “Barikamà”.
Suleman, Aboubakar, Cheick, Sidiki, Ismael, Modibo e Mauro sono i ragazzi che hanno dato vita al progetto di microcredito Barikamà, per la produzione di yogurt biologico e ortaggi bio.
Arrivano dal Mali, Senegal, Guinea, Benin, Gambia, Costa D’Avorio, hanno lavorato nei campi dei caporali a Foggia, Rosarno, Nardò, raccogliendo pomodori per dieci ore al giorno, a 15 euro. Il progetto nasce proprio dopo la rivolta di Rosarno, nel 2010, quando i ragazzi sono stati aiutati ad ottenere i documenti per il permesso di soggiorno e ora, attraverso L’Associazione di Promozione Sociale e fondando la Cooperativa Sociale Barikamà (che in lingua Bambara’ significa Resistente) portano avanti un progetto di micro-reddito nato nel Marzo 2011 che consiste nell’ inserimento sociale attraverso la produzione e vendita di yogurt ed ortaggi biologici.
Fiera 4Passi, in programma il 21 - 22 maggio e il 28-29 maggio, al Sant'Artemio di Treviso, è una delle più importanti e partecipate fiere dell’economia e dello sviluppo solidale e sostenibile in Italia e il più significativo evento del Nordest sul tema. Una grande festa fatta di cittadini (70.000 visitatori in due fine settimana nell’edizione 2015) e di espositori (quest’anno saranno oltre 180). Ricco il programma cultura con oltre 100 appuntamenti tra laboratori, degustazioni, spettacoli , tavole rotonde e seminari che affronteranno il tema della fiera "Il mondo si fa piatto".