Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I giovani sono tutti studenti del seminario, in servizio nelle parrocchie

CINQUE NUOVI SACERDOTI PER LA CHIESA TREVIGIANA

Il vescovo li ordinerÓ sabato in Cattedrale


TREVISO - Sabato, alle 17, in Cattedrale, il vescovo di Treviso, Gianfranco Agostino Gardin presiederà la celebrazione eucaristica con il rito di ordinazione di cinque nuovi sacerdoti.
I giovani, tutti studenti del Seminario vescovile di Treviso, sono: don Matteo Andretto, originario di Marcon, in servizio come diacono nella parrocchia del Duomo di San Donà; don Riccardo Camelin, di Caerano San Marco, in servizio nella parrocchia di Scorzè; don Giovanni Marcon, di Treville, in servizio a Santa Bona; don Samuele Tamai, di Fossalta di Piave, in servizio diaconale a Camposampiero; don Andrea Toso, di San Martino di Lupari, in servizio nelle parrocchie di Piombino Dese, Levada e Torreselle. 
"Per la chiesa diocesana l’ordinazione di nuovi presbiteri è sempre un momento atteso e 'goduto' con particolare partecipazione - sottolinea il vescovo -. È come la nascita di nuovi figli nelle famiglie; fa vivere la gioiosa sensazione che la vita continua, fa guardare con più fiducia verso il futuro, quasi rassicurando i nostri timori e facendoci riconoscere che il Signore non solo è presente tra noi oggi, ma lo sarà anche nelle comunità cristiane del futuro. Ci sarà ancora chi spezza il pane della Parola, distribuisce il pane della Vita, comunica la grazia del Perdono". 
L'intera celebrazione sarà trasmessa in diretta streaming sui siti internet della Diocesi e della Vita del popolo.