Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto sostenuto da Unindustria Treviso per la formazione internazionale

A TOMASO BERGAMO LA BORSA DI STUDIO INTERCULTURA

Il 17enne coneglianese andrÓ a studiare in Costarica


TREVISO - Tomaso Bergamo, studente diciassettenne del Istituto Da Collo di Conegliano, è il vincitore della borsa di studio Intercultura promossa da Unindustria Treviso che sosterrà la sua partecipazione al programma di Intercultura con i quale trascorrerà il suo prossimo anno scolastico in Costarica. Nei giorni scorsi la consegna del riconoscimento da parte della Presidente Maria Cristina Piovesana.
La borsa di studio è promossa, per il terzo anno consecutivo, da Unindustria Treviso in collaborazione con la Fondazione Intercultura Onlus per sostenere in modo concreto la formazione internazionale dei giovani. L’iniziativa è destinata ai figli dei dipendenti, residenti in provincia, delle aziende associate a Unindustria Treviso. La mamma di Tomaso Bergamo lavora all’Azienda Conte di Collalto di Susegana.
E’ ancora in corso, intanto, l’esperienza della vincitrice della borsa di studio dello scorso anno, Lisa Dal Colle, che sta terminando l’anno scolastico in Messico e che rientrerà nelle prossime settimane.