Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

StileLibero organizza la giornata in ricordo di Davide Polese e per Ail

DOMENICA IN PISCINA A PREGANZIOL PER IL TROFEO SMAIL

Una festa di sport, gioco e volontariato per il reparto di ematologia


PREGANZIOL - Sono attesi oltre 250 ragazzi domenica prossima, 22 maggio, dalle ore 9.00 alle 17.00, per la seconda edizione del “Trofeo SMAIL”. Una giornata di giochi in arena e gare nella piscina comunale di Preganziol, a sostegno delle attività e dei progetti dell’associazione A.I.L. di Treviso (associazione contro leucemie, linfomi e mieloma Onlus) in ricordo di Davide Polese, un amico di “StileLibero” che ha lottato contro la leucemia fino alla fine, come un vero guerriero, senza mai perdere il sorriso.

“L’obiettivo della giornata è continuare la campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi da devolvere interamente a favore dell’AIL per sostenere il reparto di Ematologia dell’Ospedale di Treviso – spiega Elisabetta Pusiol Presidente degli impianti natatori StileLibero – Lo scorso anno la generosità delle persone ci ha permesso di donare oltre 2.500 euro. Lo facciamo in ricordo di Davide, genitore di due nostri giovani atleti, mancato prematuramente a causa del male che però non gli ha impedito di essere gioioso e coraggioso fino alla fine.”

La giornata, patrocinata dal Comune di Preganziol, Provincia di Treviso e FIN Veneto, si svolgerà presso l’impianto della piscina StileLibero a Preganziol, con tornei di giochi a squadre organizzati dalla “Compagnia del Palio” e gare di nuoto. Da segnalare la speciale partecipazione di Federico Colbertaldo, già oro agli Europei Giovanili di Spagna, oro agli Europei in vasca corta, e bronzo ai campionati del mondo di Melbourne. Federico sarà protagonista di “nuota con il campione” a partire dalle ore 15.00, insieme ai molti ragazzi presenti.

Anche Bebe, la schermitrice azzurra di Mogliano, pluripremiata, ha voluto contribuire alla giornata di festa e sensibilizzazione, donando una copia autografata del suo libro “Mi hanno regalato un sogno” con la prefazione di Jovanotti.

Tra i molti premi in palio per i partecipanti all’evento, anche il costume autografato di Federica Pellegrini, la maglietta autografata di Valentino Rossi, alcuni gadget della “Fondazione Simoncelli”.

Piacere, gioco, sport e volontariato per sottolineare principi importanti quali amicizia, generosità e coraggio, questo sarà anche quest’anno lo spirito del Trofeo SmAIL – dichiara Luca Lucchetta Direttore Tecnico di StileLibero.

“Ci aspettiamo di trascorrere una giornata ricca di gioia per sostenere insieme quello che diceva sempre Davide, qualunque cosa accada continua solo a sorridere” conclude Samuela Pizzato moglie di Davide Polese.