Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Inglese e tecnologie per i figli dei dipendenti e i ragazzi della zona

IL PIO X APRE UNA SCUOLA NELLA FABBRICA DELLA DANIELI A BUTTRIO

Sezione staccata delle elementari nello stabilmento di Buttrio


TREVISO - Il Collegio Pio X di Treviso apre una sua sezione staccata all'interno dello stabilimento di Buttrio, in provincia di Udine, del gruupo Danieli. Si tratta di una scuola primaria paritaria, destinata ai figli dei dipendenti, ma aperta anche agli altri bambini del luogo. L'istituzione scolastica trevigiana e il gruppo industriale friulano, infatti, hanno sottoscritto un accordo per avviare, con il nuovo anno scolastico, alcune classi nell'ambito del percorso "English tech plus": una scuola con insegnanti sia italiani che di madrelingua inglese e con specialisti nell'area tecnologico - informatica, dove si punterà molto sulla didattica attiva attraverso laboratori, realizzando, ad esempio, dei piccoli robot. Il percorso formativo, in cui gli studenti risulteranno iscritti al Collegio Vescovile Pio X, è una sintesi di esperienze di alto livello già maturate nelle scuole primarie del Collegio che mette a disposizione anche, fino alla formazione di un corpo docenti autonomo, la direzione didattica e gli insegnanti. L'innovativo progetto è stato fortemente voluto e sostenuto da  Gianpietro Benedetti, presidente del Gruppo Danieli. Alla Danieli, tra i principali produttori mondiali di impianti siderurigici, con un fatturato superiore ai 2,7 miliardi di euro, sono già attivi un asilo nido e una scuola materna, ai quali ora si aggiungono, appunto, le elementari. Il Collegio Vescovile Pio X, con 96 anni di storia nella formazione dei giovani, pur mantenendo fede alla propria ispirazione cristiana, apre a tutti coloro che condividono e rispettano la sua natura, adattandosi alle nuove problematiche educative e formative e curando il collegamento fra mondo della scuola e del lavoro.