Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L’attenzione all’istruzione e alla formazione internazionale delle nuove generazioni

L'INGLESE IN GHANA SI IMPARA GRAZIE A GRAFICA VENETA

In ogni famiglia di alcuni paesi africani ci sono libri dell'azienda padovana


TREBASELEGHE - L'inglese in Ghana si impara anche grazie a Grafica Veneta.
Dopo i sussidiari, i testi di religione e gli elenchi telefonici l'azienda di Trebaseleghe porta in Africa i dizionari di inglese per le scuole primarie e superiori. Sono un milione i vocabolari  consegnati in settimana nella Repubblica del Ghana dove nonostante 47 lingue locali, l’inglese predomina nel governo e negli affari.

"L’attenzione all’istruzione e alla formazione internazionale delle nuove generazioni – commentano dall’azienda - è motivata dal fatto che il Ghana è uno stato membro di molte organizzazioni tra cui il Commonwealth e le Nazioni Unite."

Per la tipografia padovana guidata da Fabio Franceschi il business della scolastica nei Paesi africani si consolida tanto che i dati aziendali infatti confermano che in ogni famiglia del Burkina Faso, Senegal, Ciad, Malawi, Camerun, Togo ci siano almeno quattro libri stampati a Trebaseleghe. Solido anche l’accordo con la casa editrice anglo americana Harper Collins con la quale la stamperia veneta ha un contratto biennale in esclusiva.