Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L’attenzione all’istruzione e alla formazione internazionale delle nuove generazioni

L'INGLESE IN GHANA SI IMPARA GRAZIE A GRAFICA VENETA

In ogni famiglia di alcuni paesi africani ci sono libri dell'azienda padovana


TREBASELEGHE - L'inglese in Ghana si impara anche grazie a Grafica Veneta.
Dopo i sussidiari, i testi di religione e gli elenchi telefonici l'azienda di Trebaseleghe porta in Africa i dizionari di inglese per le scuole primarie e superiori. Sono un milione i vocabolari  consegnati in settimana nella Repubblica del Ghana dove nonostante 47 lingue locali, l’inglese predomina nel governo e negli affari.

"L’attenzione all’istruzione e alla formazione internazionale delle nuove generazioni – commentano dall’azienda - è motivata dal fatto che il Ghana è uno stato membro di molte organizzazioni tra cui il Commonwealth e le Nazioni Unite."

Per la tipografia padovana guidata da Fabio Franceschi il business della scolastica nei Paesi africani si consolida tanto che i dati aziendali infatti confermano che in ogni famiglia del Burkina Faso, Senegal, Ciad, Malawi, Camerun, Togo ci siano almeno quattro libri stampati a Trebaseleghe. Solido anche l’accordo con la casa editrice anglo americana Harper Collins con la quale la stamperia veneta ha un contratto biennale in esclusiva.