Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incredibile finale di garatre: da tre la mettono Bulleri e il capitano

BOMBA DI FABI E FERENTINO È KO: DE' LONGHI VA SUL 2-1

Domenica Treviso avrà il match ball: Bologna attende


FERENTINO - Incredibile finale di garatre: una bomba di Fabi quasi alla sirena regala il successo a Treviso al termine di una partita a dir poco palpitante ed emozionante. Treviso avanti di 14 al 24', poi furiosa rimonta dei ciociari che vanno sul +9 al 38, altra rimonta, stavolta trevigiana, per il sorpasso, annullato da una tripla di Bulleri a -36". Sull'ultimo attacco, dopo l'errore di Rinaldi e suo rimbalzo offensivo, Fantinelli recapita la sfera a Fabi che freddamente colpisce dai 6.75 a -5". E domenica la De' Longhi avrà in mano, sempre a Ferentino, il match ball per affrontare in semifinale la Fortitudo Bologna, che si è sbarazzata per 3-0 di Agrigento.  

FMC FERENTINO-DE’ LONGHI TREVISO 84-87 (23-29, 41-47, 58-63)

FMC Gigli 17 (6/12; 8 r.), Raspino (0/1; 2 r.), Imbrò 24 (3/5, 4/7), Bowers 5 (0/1, 1/5; 8 r.), Raymond 22 (5/8, 1/2; 7 r.), Bulleri 9 (3/5, 1/1), Galuppi ne, Benevellli (0/1, 0/1), Datuowei ne, Carnovali 5 (1/2, 1/1; 1 r.), Benvenuti 2 (1/1; 5 r.). All. Ansaloni.

DE’ LONGHI Abbott 9 (1/5, 2/5; 1 r.), Fabi 19 (2/3, 5/8; 5 r.), Fantinelli 11 (3/7, 1/3; 7 r., 13 a., 4 rec.), Powell 13 (2/8, 3/5; 5 r.), Ancellotti 8 (4/4; 2 r.), Moretti 3 (1/1, 0/1), De Zardo ne, Malbasa ne, Busetto ne, Gatto ne, Rinaldi 16 (7/10, 0/1; 3 r.), Negri 8 (2/4, 1/2; 3 r.). All. Pillastrini.

ARBITRI: Masi-Bongiorni-Di Toro

NOTE: Tl. TMC 23/27 TVB 7/10. Da due: TMC 20/40, TVB 22/42, da tre TMC 7/13, TVB 12/25. Assist: TMC 21, TVB 24. Perse-recuperate: TMC 21-8, TVB 16-11. Fallo antisportivo ad Ancellotti.