Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stava tornando da una camminata con gli amici, portato all'ospedale

MALORE DOPO L'ESCURSIONE, ARRIVA DALL'ELISOCCORSO

Un 65enne di Loria in difficoltà sopra Schievenin


QUERO - Rientrando con quattro amici da un'escursione sul Monte Teurna, sopra la Valle di Schievenin, G.L., 65 anni, di Loria, si è sentito male e non è più stato in grado di muoversi. Lanciato l'allarme, poco prima delle 11 il 118 ha inviato l'elicottero di Treviso emergenza, che ha prima individuato uno dei compagni spostatosi in una zona aperta per rendersi visibile all'eliambulanza. Fissato il campo base, l'elicottero ha poi raggiungere il punto in cui si trovava l'uomo, in mezzo al bosco sul sentiero numero 847 e ha calato il tecnico di elisoccorso con un verricello di 25 metri. L'escursionista è stato quindi spostato in una zona più semplice per il recupero, avvenuto con un verricello di 35 metri. Portato al campo base, dove gli sono state prestate le prime cure da medico e infermiere, l'uomo è stato infine accompagnato all'ospedale di Treviso. In preallerta in caso di necessità anche il Soccorso alpino.