Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Questa sera alle 20.30 garacinque al Palaverde contro Ferentino

TVB REGALACI UN SOGNO, LA SEMIFINALE DEI PLAYOFF

Coach Stefano Pillastrini: "O la va o la spacca".


TREVISO - Siamo alla resa dei conti. Come contro Casale Monferrato, anche con Ferentino la De' Longhi ha bisogno di garacinque per sapere se riuscirà a passare il turno. Lo spareggio si gioca questa sera alle 20.30 al Palaverde e naturalmente c'è grande attesa nella tifoseria trevigiana per una partita che potrebbe proiettare Treviso nelle semifinali playoff. Dice coach Stefano Pillastrini: "Nelle prime quattro partite per un motivo o per l'altro non siamo mai riusciti a giocare con continuità la nostra pallacanestro, adesso siamo al dunque, o la va o la spacca, e in questa gara5 dovremo davvero giocare al massimo delle nostre possibilità. Abbiamo visto che contro una squadra forte e attrezzata come Ferentino se non giochiamo al 100% non ne veniamo a capo, quindi ci resta una sola strada per domani, dare tutto quello che abbiamo dentro e fare una grandissima partita. Abbiamo lavorato tutto l'anno per avere il fattore campo dalla nostra e dovremo sfruttare questo piccolo vantaggio, sappiamo che il pubblico sarà tantissimo e ci sosterrà alla grande come sempre aiutandoci per tutti i quaranta minuti, giocheremo per regalare ai nostri tifosi un'altra grande soddisfazione."