Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La proposta delle Caritas del nordest con la Caritas di Banja Luka in Bosnia

SCUOLA DI DIALOGO INTERRELIGIOSO PER GIOVANI

Un campo a fine agosto per scoprire i vicini di casa e confrontarsi sulla Fede


VITTORIO VENETO - Scoprire l'Europa vicina di casa ed i suoi giovani, assaporare la bellezza di confrontarsi con chi ha fede e cultura diverse dalla tua, aiutare chi ha bisogno.
Queste sono alcune delle proposte del campo di volontariato a Banja Luka, in Bosnia Erzegovina, che Caritas Vittorio Veneto assieme alle altre Caritas del Nordest propone a giovani da 18 a 25 anni.

Per i dieci giorni da lunedì 22 a mercoledì 31 agosto, la proposta è una "Scuola di dialogo interreligioso" fatta di incontri, dialoghi e formazioni sulle fedi, in una terra in cui da secoli cattolici, ortodossi, ebrei e musulmani hanno vissuto insieme.
Ma il campo comprenderà anche occasioni di servizio alla comunità, in collaborazione con la Caritas locale, e visite a luoghi e testimoni significativi della storia Bosnia Erzegovina, e della guerra di vent'anni fa in particolare.

12 sono i posti a disposizione. Iscrizioni: entro il 31 maggio contattando Caritas Vittorio Veneto allo 0438550702 o caritas@diocesivittorioveneto.it
Ai partecipanti è richiesto un contributo di 150 euro

I giovani italiani condivideranno l'intera esperienza anche con giovani bosniaci di Banja Luka.
Su www.caritasvittorioveneto.it maggiori informazioni sui “Cantieri di solidarietà”.