Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La proposta delle Caritas del nordest con la Caritas di Banja Luka in Bosnia

SCUOLA DI DIALOGO INTERRELIGIOSO PER GIOVANI

Un campo a fine agosto per scoprire i vicini di casa e confrontarsi sulla Fede


VITTORIO VENETO - Scoprire l'Europa vicina di casa ed i suoi giovani, assaporare la bellezza di confrontarsi con chi ha fede e cultura diverse dalla tua, aiutare chi ha bisogno.
Queste sono alcune delle proposte del campo di volontariato a Banja Luka, in Bosnia Erzegovina, che Caritas Vittorio Veneto assieme alle altre Caritas del Nordest propone a giovani da 18 a 25 anni.

Per i dieci giorni da lunedì 22 a mercoledì 31 agosto, la proposta è una "Scuola di dialogo interreligioso" fatta di incontri, dialoghi e formazioni sulle fedi, in una terra in cui da secoli cattolici, ortodossi, ebrei e musulmani hanno vissuto insieme.
Ma il campo comprenderà anche occasioni di servizio alla comunità, in collaborazione con la Caritas locale, e visite a luoghi e testimoni significativi della storia Bosnia Erzegovina, e della guerra di vent'anni fa in particolare.

12 sono i posti a disposizione. Iscrizioni: entro il 31 maggio contattando Caritas Vittorio Veneto allo 0438550702 o caritas@diocesivittorioveneto.it
Ai partecipanti è richiesto un contributo di 150 euro

I giovani italiani condivideranno l'intera esperienza anche con giovani bosniaci di Banja Luka.
Su www.caritasvittorioveneto.it maggiori informazioni sui “Cantieri di solidarietà”.