Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore regionale Bottacin: "Progetto da esportare in tutto il Veneto"

A MIANE LA PROTEZIONE CIVILE SI IMPARA A SCUOLA

Studenti di elementari e medie protagonisti di un'esercitazione


MIANE -  La cultura delle sicurezza e della protezione civile si impara da bambini. Sabato a Miane una vera e propria esercitazione, denominata "Scuola sicura, coinvolgerà gli studenti delle elementari e delle medie dell luogo.
E’ l’assessore regionale alla Protezione civile, Gianpaolo Bottacin, a spiegare il senso dell’iniziativa: “La curiosità è una delle principali leve che spinge i bambini ad apprendere in fretta le cose che stanno loro intorno. Questo istintivo desiderio di conoscere spesso li stimola a ricercare, sperimentare, scoprire; a volte peraltro, vista la giovane età, senza le dovute precauzioni. Ecco perché è fondamentale un’educazione che, soprattutto attraverso le scuole, porti a insegnare loro comportamenti corretti volti a prevenire possibili pericoli e incidenti". Quella in programma a Miane, sottolinea l'assessore, è la prima esperienza di un progetto che la Regione confida di riproporre in molte scuole del Veneto, proprio allo scopo di fornire le basi per evitare i rischi e incrementare la sicurezza con una didattica che miscela formazione e divertimento. "Nella convinzione - rimarca Bottacin - che gli insegnamenti appresi nei primi anni di vita sono quelli che più facilmente i ragazzi ricorderanno anche da adulti”.
La giornata, che avrà avvio alle otto del mattino, è stata organizzata dalla Regione del Veneto con la collaborazione dell’amministrazione comunale e delle scuole di Miane, insieme alle locali forze di protezione civile, ai vigili del fuoco provinciali e al Suem 118.