Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ponzano, 39enne coinvolto in un grave sinistro lungo la Postumia

GUIDA CON IL BRACCIO FUORI DAL FINESTRINO: MACIULLATO

Auto contro camion: l'arto schiacciato tra le fiancate


PONZANO - Guidava con il braccio fuori dal finestrino, quando si è scontrato con un camion. Ora rischia l'amputazione dell'arto. Il grave incidente è avvenuto poco prima della 14, lungo la Postumia, all'altezza dell'azienda Tupperware. C. L. N., un 39enne di Treviso, mentre era al volante della sua Opel Station Wagon, probabilmente colto da un malore, ha sbandato invadendo l'altra corsia di marcia. In quel momento, dalla direzione opposta, sopraggiungeva un camion: l'autista ha sterzato sulla sua destra, per cercare di scansare la vettura, ma non ha potuto evitare l'impatto. La macchina ha sbattuto sul lato del camion: il braccio sinistro dell'automobilista, che il conducente teneva appoggiato fuori del finestrino, è rimasto maciullato tra la fiancata del camion e quella della macchina.
L'autotrasportatore e un altro automobilista di passaggio hanno subito soccorso lo sfortunato 39enne, annodandogli attorno al braccio la cravatta che portava al collo per cercare di rallentare l'emorragia, fino all'arrivo dell'ambulanza del Suem 118, giunta sul posto insieme alla Polizia Locale e ai Vigili del fuoco. Ora l'uomo è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Ca' Foncello. Pesanti ripercussioni anche sul traffico, con lunghe code lungo l'asse viario: la circolazione è tornata alla normalità solo un paio di ore dopo l'incidente.