Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nei nostri studi Mario Conte, consigliere di Lega Nord

CONTE VS FRANCHIN, CONSIGLIERE ALLA CARICA

"L'assessore e la sua lista contano poco in maggioranza?"


TREVISO - Altra acceso replica del consigliere Mario Conte che risponde all'assessore alla Cultura di Treviso Luciano Franchin, che stamani era nei nostri studi.
"Una lezione di  amministrazione da parte dell'assessore che secondo me dovrebbe preoccuparsi di capire perchè i fondi stanziati alla cultura e al suo assessorato sono così pochi. Evidentemente l'assessore e la sua lista in questa maggioranza contano poco e non riescono a portare avanti i progetti che sono già in essere con le realtà del territorio."
Questa la prima piccata replica di Conte dai nostri studi.

"I capitoli di spesa in bilancio sono diversi e lo sappiamo ma qui è stata fatta una scelta politica. Un milione e mezzo di euro per riqualificare le piazze li hanno trovati. Il Festival del Folklore non rientrava nelle grazie dell'assessore e 3500 euro per questo festival fanno fatica a trovarli. Ribadisco che per altre manifestazioni hanno pescato fondi anche da altri assessorati, ad esempio dalle attività produttive. Quindi se c'è la volontà, lo dimostrino."

Tornando al mancato finanziamento da parte della Camera di Commercio del Treviso Comic Book Festival, Conte aggiunge " Sono veramente imbarazzato alla risposta che l'assessore ha portato. In Consiglio Comunale ci ha riferito la sua versione, che è, tuttavia, difforme dalle risposte scritte fornite dalla Camera di Commercio. Lì c'è scritto che il Comune ha completato la domanda in modo errato. L'accordo era quello di creare una commissione specifica che facesse luce sul caso, bisogna capire chi sta raccontando bugie."

Infine tornando sul tema del Festival Folkloristico Internazionale e sulla mancata comunicazione tra associazione e assessorato conclude "Ma forse non era l'assessore che poteva fare una telefonata ai rappresentanti della Pastoria del Borgo Furo per dirgli che erano stati estromessi dal cartellone dell'Estate Trevigiana e che non ci sarebbero stati fondi per il loro evento? Penso che queste realtà meritino più rispetto."

Galleria fotograficaGalleria fotografica