Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tavoli e panchine in legno, percorso salute, servizio igienico, parcheggio

NUOVA AREA PIC-NIC A MUSIL

Ieri il taglio del nastro con il sindaco Sonia Fregolent


SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Una nuova area attrezzata in località Musil con verde per pic-nic, quattro tavoli e relative panchine in legno, un percorso salute/fitness con 12 stazioni, un servizio igienico autopulente privo di barriere architettoniche, un parcheggio e un'area coperta.

Un centinaio di persone hanno applaudito ieri mattina il taglio del nastro, da parte del sindaco Sonia Fregolent, della nuova area con accesso da via Busche. Grazie a 118.000 euro della Regione e 25.000 del Comune, turisti e residenti hanno ora a disposizione una nuova area coperta, un punto informativo con 8 pannelli plurilingue che illustrano gli itinerari dei Palù del Quartier del Piave oltre all'area attrezzata per picnic.

Prima della benedizione da parte di don Dino Milanese e del taglio del nastro, il sindaco Fregolent ha riassunto il percorso che ha portato all'inaugurazione: “Il senso di questo intervento che trova le proprie origini diversi anni fa è valorizzare il territorio. L'amministrazione comunale dell'epoca iniziò un percorso con i colleghi di Moriago della Battaglia e Vidor per approvare un piano di gestione e tutela dell'area dei Palù del Quartier del Piave. La legge regionale del 2001 ha riconosciuto i Palù come sito di interesse comunitario, da tutelare. Nel 2014, grazie alla Regione Veneto, abbiamo partecipato a un bando che ha permesso alle tre amministrazioni comunali di ottenere un contributo di 201.000 euro per la sistemazione di quest'area con un punto di attestazione e lo studio della flora e della fauna dei Palù con la realizzazione di un libro fotografico per diffondere la conoscenza dei campi chiusi del nostro territorio."
L'area è stata ulteriormente riqualificata con la semina di nuovo prato erboso, la potatura delle alberature circostanti e l'allacciamento alla rete elettrica per la pubblica illuminazione. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Cauduro Costruzioni di Volpago del Montello.