Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo scenario i sentieri dolomitici che abbracciano Cortina d’Ampezzo

THE NORTH FACE® LAVAREDO ULTRA TRAIL, MANCA MENO DI UN MESE

Tre gare con circa 3400 runners da 64 nazioni


CORTINA - Manca meno di un mese alla partenza della decima edizione della The North Face® Lavaredo Ultra Trail, gara di 119 chilometri con 5850 metri di dislivello inserita dal 2014 nell’Ultra-Trail World Tour, il circuito delle undici gare più famose a livello internazionale.

Un percorso tra i più belli al mondo che si svilupperà lungo i sentieri più affascinanti delle Dolomiti, a un’altitudine compresa tra i 1300 e i 2500 metri di quota. Un lungo viaggio a piedi che vedrà impegnati grandi campioni, capaci di tagliare il traguardo in 12 ore, e semplici appassionati che avranno 30 ore di tempo per arrivare a Cortina entro il tempo massimo stabilito.

Il weekend dal 23 al 26 giugno non sarà dedicato solamente alla The North Face® Lavaredo Ultra Trail: dal cuore di Cortina partiranno infatti anche altre due gare più corte ma altrettanto spettacolari.
Giovedì 23 giugno nel pomeriggio partirà la Cortina Skyrace, venti chilometri e mille metri di dislivello positivo per scoprire dall’alto tutta la conca ampezzana. Forcella Zumeles, il punto più alto del percorso, sarà conquistata salendo faticosamente ripidi pendii erbosi e rocciosi; il panorama sulla Regina delle Dolomiti toglierà il fiato spaziando tra le montagne che la circondano: Cristallo, Tofane, Cinque Torri, fino a Pelmo, Civetta e Marmolada.

Mentre la partenza della gara più lunga è prevista per le ore 23 di venerdì 24 giugno, la Cortina Trail prenderà il via alle ore 8 di sabato mattina. I 1500 concorrenti (numero chiuso) avranno 12 ore di tempo a disposizione per coprire il tracciato ad anello, che seguirà i primi 10 e gli ultimi 37 km del percorso lungo. Una corsa per chi vuole “sfondare” il muro dei 42 km, classica distanza della maratona, e avvicinare alla montagna gli appassionati di trail running e delle Dolomiti.

Saranno in tutto circa 3400 gli atleti, che suddivisi tra Lavaredo Ultra Trail (1500), Cortina Trail (1500) e Cortina Skyrace (400), invaderanno pacificamente Cortina d’Ampezzo, in provincia di Belluno, per un lungo weekend, dal 23 al 26 giugno. Gli iscritti alla Lavaredo Ultra Trail e alla Cortina Trail sono stati sorteggiati tra oltre 5000 richieste pervenute all'organizzazione.

Le nazioni rappresentate saranno 64, con l'Italia che guida con il 45% dei runners iscritti, seguita dalla Francia (9,2%), dalla Polonia (8,1%) e dalla Germania (4,4%). Lo scopo degli atleti stranieri è chiaro: approfittare di un evento sportivo per trascorrere diversi giorni sulle Dolomiti. La percentuale degli uomini al via sarà dell’82%, con il 18% di donne. L'età media dei partecipanti è attorno ai 42 anni; il più giovane ha 20 anni mentre il più anziano ne ha 79.

Da segnalare nel programma dell'evento la serata di giovedì 23 giugno alle ore 21 al teatro Alexander Hall di Cortina (ingresso libero), dove Rory Bosio e Fernanda Maciel, due delle ultra-trailer più forti al mondo, racconteranno le loro avventure di corsa. Venerdì 24 giugno alle 8 sarà invece protagonista un'altra donna: Tamara Lunger (atleta The North Face®) accompagnerà un selezionato gruppo di camminatori in un'escursione attorno alle Tre Cime di Lavaredo.