Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nei primi sei mesi dell'anno , ricavi ancora in crescita del 52%

MAIKII VOLA CON LE CHIAVETTE ISPIRATE AI FILM

L'azienda trevigiana il 2015 con 20 milioni di fatturato


TREVISO - Maikii s.r.l. leader mondiale nella produzione e distribuzione di chiavette usb, power bank ed accessori legati al mondo dell’elettronica di consumo, chiude l’esercizio 2015 con un fatturato di 17,6 milioni di euro, vale a dire segnando un più 65% rispetto al 2014. All’aumento di fatturato è conseguito un notevole incremento dell’Ebitda, cresciuto di quasi tre volte e mezzo rispetto al precedente esercizio: è infatti passato da 591.868 a 2.473.251 euro. Questi risultati riguardano le vendite delle zone Europa, Medio Oriente e America Latina. Aggiungendo i ricavi di Maikii Inc. per gli Usa e Maikii Ltd. per l’Asia il fatturato va a superare i 20 milioni.
Il ricavato derivante dalle vendite delle chiavette realizzate su commissione per aziende italiane e estere (come Microsoft, Audi, Ferrero, Lavazza, Fineco) si aggira intorno ai 6 milioni di euro, mentre quasi 12 milioni sono di competenza del marchio Tribe, che ha trasformato la tradizionale chiavetta usb da mera memoria portatile a gadget da collezione. Grazie agli accordi con case di produzione come Diseny, Warner Bros, Dc Entertainement, l'azienda trevigiana, fondata nel 2008 da Matteo Fabbrini e Francesco Poloniato, realizza chiavette ed altri accessori ispirati da film di successo dai Minions ai Star Wars - Il ritorno dell a Forza, Batman vs Superman oppure a serie tv come Games of Thrones.
Il fatturato di Tribe è ulteriormente cresciuto del 52% nei primi sei mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015 anche grazie al successo di queste licenze legate ad eventi cinematografici importanti. Per il 2016 la previsione è di un consolidamento del fatturato globale.