Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica 5 giugno alle 18.15 in uno dei borghi pił belli d'Italia

I SOLISTI DI RADIO VENETO UNO A CISON DI VALMARINO

Repertorio di Antonio Vivaldi e Johann Sebastian Bach


CISON DI VALMARINO - La magnificenza della grande musica si sposa all'incanto di uno dei borghi più belli d'Italia. Il Prosecco Classic Festival torna, domenica 5 giugno, dalle 18.15, con un concerto de I Solisti di Radio Veneto Uno diretti dal maestro Giorgio Sini in piazza Roma, a Cison di Valmarino.

L'evento è in special modo dedicato ai comuni del comprensorio di Conegliano Valdobbiadene, capitali delle Città europee del Vino 2016, in linea con la filosofia di accomunare l'eccellenza delle sette note all'eccellenza della cultura del lavoro del nostro territorio, rappresentata da uno dei suoi simboli, come il Prosecco.

Per l'occasione I Solisti di Radio Veneto Uno hanno puntato su due giganti della tradizione musicale italiana e mondiale: Antonio Vivaldi e Johann Sebastian Bach. Il programma spazierà da brani notissimi, ma capaci di regalare emozioni sempre nuove ad ogni ascolto, come Le Quattro Stagioni del maestro o l'Aria sulla quarta corda, del sommo tedesco, a composizioni forse eseguite meno di frequente, ma non per questo meno degni di essere annoverate tra i capolavori della musica di tutti i tempi, ed anzi, ancor più meritevoli di essere conosciute.

Fedele alla sua missione ispiratrice di portare le opere dei maggiori compositori al grande pubblico, anche al di fuori dei canonici luoghi di esecuzione, la formazione orchestrale ha scelto di far risuonare le note nella piazza di uno dei centri storici più caratteristici della Marca, tra le incomparabili colline del Proseccoshire.

La manifestazione è inserita nella rassegna “La cultura per non dimenticare, per la Pace” in onore di tutte le vittime civili e militari, nel centenario della Grande Guerra, sotto l'egida di Esercito Italiano e Presidenza del Consiglio dei Ministri missione anniversari di interesse nazionale.

Il Prosecco Classic Festival è un evento dell'Associazione Culturale Veneto Uno organizzato con la collaborazione del Comune di Cison di Valmarino e grazie al fattivo contributo di: Molino e Pastificio Sgambaro, Consorzio di tutela del Prosecco DOCG Conegliano Valdobbiadene, Colomberotto Culture.