Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'opposta polacca con Montichiari ha segnato 472 punti

LA REGINA DELLE BOMBER SCHIACCERA' PER L'IMOCO

A Conegliano Berenika Tomsia, miglior marcatrice dell'A1


CONEGLIANO - Altro nuovo arrivo di prestigio all'Imoco Volley: il club coneglianese annuncia l'ingaggio della regina della "bomber" del campionato italiano, Berenika Tomsia. L'opposta polacca, nata a Danzica il 18 marzo 1988, alta 189 centimetri, nella stagione appena conclusa, in maglia Montichiari, è stata la miglior marcatrice della A1, con 472 punti messi a segno.
Tomsia inizia a giocare nel settore giovanile del Gedania, squadra della sua città natale. Nel 2006 viene promossa in prima squadra, esordendo nel massimo campionato polacco. Nel 2007 viene convocata in nazionale e vince la medaglia d'oro alle Universiadi. Nel 2008 passa al Bialski Klub Sportowy di Bielsko-Biała, dove gioca per tre stagioni e vince un campionato, una Coppa di Polonia ed una Supercoppa polacca. Partita nella sua carriera da centrale, evolve poi il suo gioco nel ruolo di opposto dove negli anni è diventata una delle attaccanti piu' efficace del panorama internazionale.
Nella stagione 2011-12 viene ingaggiata per la prima volta all'estero, dalla Scavolini Pesaro; nella stagione successiva passa ad un top team europeo, il Fenerbahçe Istanbul. Nella stagione 2013-14 ritorna in patria, ingaggiata dal Legionovia, e nelle due stagioni successive è nuovamente in Italia per giocare con la Metalleghe Sanitars Montichiari, con cui disputaa i play off (quest'anno eliminata nei quarti proprio dall'Imoco che poi vincerà lo scudetto) e ha un grande exploit proprio contro le Pantere mettendo mattoni pesanti nella qualificazione della squadra di Montichiari per la final four di Coppa Italia.
"Quando ho saputo che c'era la possibilità di giocare per Conegliano - fa sapere Berenika dal ritiro con la nazionale polacca - non ho avuto dubbi per la mia scelta, eccomi qua. Vengo dalla mia miglior stagione da quando gioco opposto e non vedo l'ora di essere "pantera" e giocare per il pubblico del Palaverde. Ci ho giocato parecchio quest'anno ed è stato sempre bellissimo, ed ero avversaria! A presto".