Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Offerta per chi sottoscrive un contratto sul mercato libero

ASCOTRADE RESTITUISCE I CENTO EURO DEL CANONE RAI

Busolin: "Sommando le nostre tariffe, il risparmio sarà di 133 euro annui"


TREVISO - Ascotrade restituisce il canone Rai ai propri clienti. La società commerciale del gruppo Ascopiave lancia la campagna “Canonezero”: l'azienda rifonderà i cento euro dell'abbonamento televisivo a chi sottoscriverà un nuovo contratto luce e gas sul mercato libero, o a chi, avendo già una delle due opzioni, attiverà anche la seconda fornitura.
Da quest'anno, per legge, tutti gli utenti italiani troveranno in bolletta anche una voce relativa al canone tivù: la prima rata da 70 euro a luglio, poi tre tranche da 10 euro, nelle bollette successive, per i mesi di agosto, settembre ed ottobre. Ascotrade rimboserà l'importo in un'unica soluzione, nella prima fattura utile dopo la stipula del nuovo contratto. “Non solo siamo l’unica azienda che rimborsa subito l’intero importo del canone per il 2016 – commenta il presidente di Ascotrade, Stefano Busolin – ma al momento siamo anche l’unica società che garantisce nel mercato libero tariffe inferiori a quelle del servizio di tutela. Con 'Canonezero', per questo trimestre, i nostri clienti risparmiano per il gas circa 22 euro l’anno rispetto alla spesa media di 578 euro prevista dai prezzi dell’autorità sull'enegia; per la luce, invece, il risparmio è di oltre 10 euro l’anno rispetto alle tariffe del mercato tutelato. In sostanza, con il dual fuel “Canonezero” grazie al rimborso del canone e alle due offerte luce più gas, i nostri clienti possono risparmiare circa 133 euro sulla spesa annua del 2016”.
L'offerta, partita oggi e supportata da un'ampia campagna promozionale, durerà fino al 31 luglio prossimo. Grazie a questa operazione Ascotrade punta a guadagnare fino a tremila nuovi clienti. Ad oggi sui circa 350mila utenti della società trevigiana, non più di 50mila hanno contratti nel mercato libero: tra due anni, tuttavia, in base alla normativa, tutte le forniture dovranno transitare in questa formula. L'iniziativa è valida per il 2016: verificata la risposta del pubblico, spiega Busolin, l'azienda valuterà se riproporla anche per l'anno venturo.

Galleria fotograficaGalleria fotografica