Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto della Regione che coinvolge 12 realtÓ no profit venete

LA MODA "SOCIALE" IN PASSERELLA A VILLA EMO

Sfilata delle creazioni delle coop con grandi griffe


VEDELAGO - Abiti e accessori di alta moda creati da realtà non profit: è quello che si sta realizzando in Veneto dove cooperative sociali, istituzioni e griffe affermate della moda hanno stretto un patto di collaborazione. I risultati saranno presentati venerdì 10 giugno a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago (Treviso) all'interno di un evento promosso da Regione ed Unioncamere Veneto all’insegna dello slogan "Altra moda, altro modo: progetti di stile e vita".
"Questa iniziativa – spiega l’assessore regionale allo sviluppo economico, ricerca e innovazione Roberto Marcato – fa parte del progetto della Regione “Sviluppo della piccola e media impresa veneta in forma di cooperativa”. Presenteremo le creazioni di moda ed eleganza di dodici cooperative sociali venete. Si tratta di un’azione pilota con la quale abbiamo inteso mostrare e valorizzare qual è la capacità del mondo della cooperazione di mettere in produzione raffinate creazioni sartoriali e accessori di moda secondo le regole di mercato, esattamente come per le altre imprese".
L’evento, al via alle 19, prevede una prima parte dedicata agli interventi dei rappresentanti delle istituzioni e dell'imprenditoria per analizzare diversi aspetti dell’interrelazione tra mercato e cooperazione sociale. Seguirà una sfilata con creazioni e accessori proposti dalle cooperative impegnate nel progetto: Il Cerchio, E-Sfaira, Quid, Primula, Primavera '85, L'Officina dell'Aias, Il Girasole, Rio Terà dei Pensieri, Aclicoop, La Casa di Michela, Vale un Sogno, Schio Solidale.