Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6° APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto della Regione che coinvolge 12 realtà no profit venete

LA MODA "SOCIALE" IN PASSERELLA A VILLA EMO

Sfilata delle creazioni delle coop con grandi griffe


VEDELAGO - Abiti e accessori di alta moda creati da realtà non profit: è quello che si sta realizzando in Veneto dove cooperative sociali, istituzioni e griffe affermate della moda hanno stretto un patto di collaborazione. I risultati saranno presentati venerdì 10 giugno a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago (Treviso) all'interno di un evento promosso da Regione ed Unioncamere Veneto all’insegna dello slogan "Altra moda, altro modo: progetti di stile e vita".
"Questa iniziativa – spiega l’assessore regionale allo sviluppo economico, ricerca e innovazione Roberto Marcato – fa parte del progetto della Regione “Sviluppo della piccola e media impresa veneta in forma di cooperativa”. Presenteremo le creazioni di moda ed eleganza di dodici cooperative sociali venete. Si tratta di un’azione pilota con la quale abbiamo inteso mostrare e valorizzare qual è la capacità del mondo della cooperazione di mettere in produzione raffinate creazioni sartoriali e accessori di moda secondo le regole di mercato, esattamente come per le altre imprese".
L’evento, al via alle 19, prevede una prima parte dedicata agli interventi dei rappresentanti delle istituzioni e dell'imprenditoria per analizzare diversi aspetti dell’interrelazione tra mercato e cooperazione sociale. Seguirà una sfilata con creazioni e accessori proposti dalle cooperative impegnate nel progetto: Il Cerchio, E-Sfaira, Quid, Primula, Primavera '85, L'Officina dell'Aias, Il Girasole, Rio Terà dei Pensieri, Aclicoop, La Casa di Michela, Vale un Sogno, Schio Solidale.