Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La giornata è organizzata dal Gruppo Giovani di Confcooperative Belluno Treviso

LA COOPERAZIONE SI RACCONTA IN PIAZZA BORSA

Sabato dalle 10 alle 21 torna #coopinpiazza2016


TREVISO - 48mila soci, 8mila lavoratori di cui quasi 6mila soci, quasi 1 miliardo di euro di fatturato: questi sono i numeri che descrivono il movimento cooperativo bellunese-trevigiano che si è unificato a fine febbraio 2016 e che sabato 11 giugno si presenterà in piazza Borsa a Treviso in occasione di #coopinpiazza 2016, manifestazione promossa dal Gruppo Giovani di Confcooperative Belluno e Treviso.

Sabato saremo in piazza con i diversi settori del mondo cooperativo per ribadire i valori della legalità, della buona impresa, del rispetto del territorio e delle regole, coniugando i bisogni dei soci e di tutti coloro che ogni giorno usufruiscono dei nostri prodotti e dei nostri servizi” - spiegano gli organizzatori.

Attraverso la manifestazione affermiamo la parte sana del movimento cooperativo, quella che riconosce e pratica nel suo lavoro quotidiano i valori e i principi della moderna cooperazione e che Confcooperative Belluno e Treviso ha voluto portare all'interno del proprio piano strategico del prossimo quadriennio.

E' quindi con il mandato di "coniugare sogni e bisogni" che come Giovani Cooperatori torniamo per la seconda edizione di #coopinpiazza ed invitiamo la cittadinanza ad incontrare le nostre realtà attraverso la mostra-mercato che inizierà alle ore 10, per poi brindare insieme alle 11.30, con il saluto delle autorità. La manifestazione sarà arricchita dai giochi in piazza e, a partire dalle 17.30, da alcuni gruppi musicali che accompagneranno l'aperitivo cooperativo fino alla chiusura dell'evento, prevista per le ore 21”.

Le realtà cooperative che esporranno in piazza Borsa sabato 11 giugno sono 25 ed appartengono ai settori sociale, agricolo, del credito cooperativo; durante tutta la giornata sarà inoltre possibile degustare vini e formaggi delle cooperative trevigiane e bellunesi.