Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Da sabato 11 al 25 giugno, musica, laboratori e tour tra storia e natura

AL VIA A RONCADE IL FESTIVAL DEI LUOGHI E DELLE EMOZIONI

L'intervista all'assessore alla cultura, Chiara Tullio



RONCADE - “Sapere, fare, contagiare” è il titolo dell'edizione 2016 del Festival dei Luoghi e delle Emozioni 
(FLE) in scena da sabato 11 a sabato 25 giugno a Roncade e nei territori limitrofi. Il cartellone promette di stupire attraverso 30 eventi e 6 concept tematici per esplorare come il “sapere” venga prodotto, raccolto, applicato e trasmesso sul territorio. La formula scelta è quella del progetto culturale partecipato che intreccia eventi di musica, spettacoli e performart per far conoscere il patrimonio naturalistico e architettonico locale, abbinandolo a eccellenze artigianali, agricole e commerciali, talvolta inedite e sconosciute. 

Il programma abbina tradizione e modernità con un FLEstival a base di musica, una notte bianca, incontri sull'attualità, degustazioni dedicate all'epoca romana (convivium) e cene a tema. Non mancheranno i laboratori per le famiglie fatti di filastrocche, filò e esperienze di raccolta della lavanda. Per gli amanti della natura: un campeggio per famiglie, un bivacco sotto le stelle, due ciclo tour e un breve viaggio in canoa.

In alto il link all'intervista a Chiara Tullio, assessore a cultura e turismo di Roncade e coordinatrice del progetto.


- IN TOUR CON I ROMANI: Sabato 11 giugno, alle 18, la chiesa di Santa Maria di Castello a Biancade ospiterà il convegno “Antiche vie e nuovi cammini” con Open Canoe Open Mind-Raccolti a tavola.
Nell’anno dedicato ai cammini d’Italia, non si poteva non parlare della via Claudia Augusta che solca la Marca Trevigiana. A condurre il viaggio nella storia saranno Andrea Malacchini, autore dello Studio per la riqualificazione della via Claudia Augusta Altinate, e Cristian Bertolin, guida naturalistica. Durante l'incontro verranno raccontati una serie di aneddoti sulla vita al tempo dei Romani e sulla loro presenza nel Nord Est. Seguirà un frugale convivium ispirato al I secolo d.C.
L'iniziativa proseguirà il giorno seguente, domenica 12 giugno, con il ciclo tour “Sulle tracce della Claudia Augusta” che partirà alle 9.15 dal piazzale della chiesa di Biancade (saranno a disposizione anche delle biciclette a noleggio). Alle 13, dopo aver pedalato lungo la via Romana - rivivendo gli usi e costumi della quotidianità dei nostri avi ad Altino - tutti a pranzo da Marziale, poeta Romano protagonista del “Convivio Altinate” che verrà imbandito ad Altino e prevederà un menù ispirato al cibo dell'antichità.

-Tra gli eventi del weekend: sabato 11 giugno alle 18, il laboratorio per bambini “Filo-Filò” a villa Selvatico dell'Orso a Biancade e il concerto itinerante “In viaggio nella musica” che risuonerà a Biancade con inizio alle 19.30.


GLI APPUNTAMENTI DI PERFORMART con insolite contaminazioni di musica e pittura, natura e cucina.

-I CONCERTI: Giovedì 16 giugno alle 18.30, il Parco sul Musestre di Roncade farà da teatro naturale al FLEstival, il concerto di Krano, Kleinkief e Maldigoa con un live painting show che vedrà in diretta la costruzione della scenografia dello spettacolo, colorata a tempo di musica. A fare da corollario all'evento un workshop di Permacultura, esibizioni di frisbee e slackline (esercizi di equilibrio su una fettuccia tesa) e la possibilità di degustare specialità vegane e vegetariane.

-Giovedì 23 giugno alle 20.30 al Relais villa Selvatico di Roncade andrà in scena “Nella Selva-Concerto Sinestetico” con John Montoya e Ailuros. A seguire “Live set”.

-Venerdì 24 giugno alle 18.30, a villa Selvatico dell'Orso a Biancade si alza il sipario sulla Belle Epoque con il salotto musicale dei piccoli pianisti. A partire dalle 20.30 la seconda parte della serata con il concerto “Lino Selvatico, parallelismi pianistici nella Belle Epoque” e un brindisi finale tra artisti e pubblico.


-L'INCONTRO: Martedì 21 giugno alle 21, al castello Ciani Bassetti di Roncade sarà ospitata “Story Perfomart. Consapevolezza, la scienza delle persone” un incontro antropologico con Lucio Biondaro e Andrea Sales dedicato al rapporto tra credenze e psicologia degli uomini.


-L'IMMERSIONE NELLA NATURA: Sabato 18 giugno, alle 9.30 si potrà partecipare al “Fle-camp” il Family tour. Un’esperienza di immersione totale nella natura, in cui genitori e figli potranno sperimentare le diverse forme di viaggio lento: in bicicletta, canoa e a piedi. La preparazione del campo per l’alloggio notturno diverrà un laboratorio di conoscenza. Punto di partenza sarà il parcheggio della scuola primaria di Roncade in via Vivaldi.

Per concludere in bellezza la giornata, alle 20.30 a Ca' Tron verrà ricreato il “Bivacco sotto le stelle” per osservare il cielo con l'accompagnamento musicale della Kokopelli Folk Band.


-LA NOTTE BIANCA: Sabato 25 giugno: uno dei momenti più attesi del festival è la notte bianca, intitolata “In viaggio di notte” e abbinata alla Lotteria. Per l'occasione il centro di Roncade verrà animato da un colorato e chiassoso mercanteggiare che coinvolgerà artigiani, negozianti, artisti con allestimenti visivi sotto forma di isole tematiche. Una sei ore, dalle 18 alle 24, in cui lo struscio potrà diventare un momento di shopping e socialità, tra buona musica e inaspettate preformace artistiche e di moda.

Gran finale dell'iniziativa sarà l'estrazione dei biglietti vincitori della lotteria che quest'anno ha messo in palio un viaggio all inclusive per due persone in Montenegro (I biglietti saranno acquistabili durante ogni evento e negli esercizi commerciali).


CURIOSITÀ: L'ABBINAMENTO TRA STORIA E CUCINA

-SAPORI CONTADINI: Mercoledì 15 giugno, alle 20 nelle Vigne di San Giacomo, in via Pantiera a San Giacomo di Roncade si terrà la cena a tema “Sapori della tradizione” a base di pietanze ispirate alle antiche ricette contadine basate sull'uso di prodotti stagionali e a chilometro zero. La degustazione sarà arricchita dalla presentazione di due libri autoprodotti sul tema del cibo: "Fotogrammi: Cibus" che racconta forme e colori inusuali degli ortaggi attraverso le foto di Giuseppe Murador e i racconti di Valentina Durante; "Enjoy Home-made cupcake" un originale ricettario concepito da Sabina De Rosso e Veronica Presta, con le foto di Giuseppe Murador. Le ricette vegane di Bianca vengono sviluppate con creatività su ambientazioni suggestive.

-COME SI FA LA BIRRA?: Domenica 19 giugno, dalle 10 alle 16, l'azienda agricola Campo dei Grilli, in via Pentia a Roncade, ospiterà il Birrificio Nanà, per svelare i segreti della birra, mettendo l'accento sui tempi della lavorazione e della trasformazione delle materie prime (malto e luppolo) di una delle bevande più consumate nel mondo. L’attesa diverrà proficua grazie a un workshop di training autogeno condotto dal dott. Giulio Pivetta.

I BIMBI-LAB, LABORATORI PER BAMBINI tra filastrocche, campi di lavanda e filò verrà dato ampio spazio alle attività creative pomeridiane

-Sabato 11 giugno, alle 17 a villa Selvatico dell'Orso di via D'annunzio a Biancade sarà proposto “Filo-Filò” per far conoscere un modo diverso di stare insieme. L'evento è a cura dell'Associazione genitori della scuola primaria, del Gruppo genitori scuola dell'infanzia di Biancade e di I love sugar.

-Lunedì 13 giugno, alle 17, nella Grande Casa Rosa di via Nuova a Ca' Tron di Roncade, c'è “Levando-Lavanda” dove i bambini potranno raccogliere dei mazzolini di lavanda e confezionare una treccia profumata con i pon pon, delle perle colorate e dei sacchetti di lavanda!

-Mercoledì 15 giugno, alle 17 alle Vigne di San Giacomo in via Pantiera a San Giacomo di Roncade verrà proposta l'attività “Dolce-profumo” per divertirsi a preparare una pasta frolla vegana con fiori di lavanda.

-Venerdì 17 giugno, alle 16.45, nella Residenza per anziani “Città di Roncade” di via Selvatico, i bambini potranno partecipare a “Ninna-Nonni” un divertente momento di confronto tra generazioni, in cui piccoli e grandi condivideranno storie e giochi.

-Lunedì 20 giugno, alle 17, in piazza Europa a Musestre si terrà “Pit-Stap”: tappi personalizzati che scivolano su asfalto e ciottoli che si muovono in percorsi costruiti per l’occasione con quello che l’ambiente mette a disposizione.

-Mercoledì 22 giugno, alle 17, a Casa Carrettin di via San Cipriano a San Cipriano il “Gira-Gira Fle”. Un avventuroso giro dell’oca immerso nella natura, dove i bambini saranno le pedine e, spostandosi tra le varie caselle, ripercorreranno il viaggio del FLE 2016 sul territorio.

-Venerdì 24 giugno, alle 17, al centro diurno Le Ginestre di Roncade si potrà giocare con “Passa-rte” : un momento di contagio e trapasso di conoscenze tra gli ospiti del centro e i bimbi.

-Sabato 25 giugno, alle 18, alla Corte Vianello in via Roma (fronte piazza Ziliotto) a Roncade “Sapere-Fare-Giocare”. Una serata di divertimento tra giochi fantasiosi: “timbromania”, il “ri-costruisci storie”, il “mimo del sapere”, “origami contagiosi”, “segni e disegni”.

Il programma completo con orari e informazioni dei singoli eventi: www.festivaldeiluoghi.it