Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

domenica la cerimonia ufficiale, civile e religiosa e il ringraziamento del sindaco

DECENNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI DI GAIARINE

Sabato la festa per i bambini con "Pompieropoli"


GAIARINE - Una festa per grandi ma soprattutto per i più piccoli quella che si è tenuta sabato 11 e domenica 12 giugno 2016 in occasione del decennale del distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Gaiarine in provincia di Treviso a confine con il Friuli Venezia Giulia.

La giornata di sabato è stata dedicata ai più piccini, grazie all'allestimento di "Pompieropoli" effettuato dal personale trevigiano dell'Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Giornata iniziata bene con molti bambini che si sono cimentati nel percorso ludico ma purtroppo rovinata da un improvviso acquazzone che ha determinato la chiusura anticipata della manifestazione.

Nella mattinata di domenica 12, alla presenza della autorità civili e militari locali si è svolta la cerimonia dell'Alzabandiera.  Al termine del solenne momento che ha dato il via alla giornata c'è stato il dovuto ringraziamento ai Vigili del Fuoco volontari che operano nel territorio. Il sindaco di Gaiarine, Mario Cappelletto - a nome anche degli altri comuni di Orsago, Cordignano, Godega di Sant'Urbano, Fontanelle e Portobuffolè - e il Comandante provinciale di Treviso, ing. Nicola Micele, hanno ringraziato per il loro impegno sul territorioche i tanti uomini che rendono operativo e sostengono il distaccamento volontario.

Successivamente si è svolta la cerimonia religiosa nella chiesa parrocchiale di San Tommaso di Canterbury; al termine della Santa Messa, ai piedi del monumento dedicato a Santa Barbara sito all'esterno della chiesa, è stato deposto un omaggio floreale e letta la preghiera alla patrona del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

La cerimonia si è poi conclusa con il dispiegamento del tricolore operato dal personale del Comando provinciale di Treviso, sulle note dell'Inno nazionale.
Il personale del distaccamento volontario di Gaiarine, per l'occasione, ha tenuto aperta la sede alla cittadinanza per le visite fino alla sera.

Galleria fotograficaGalleria fotografica