Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incontro martedì 14 giugno alle 16.30 all'auditorium CGIL di via Dandolo

L'ARTE DEL BUON INVECCHIAMENTO, L'INCONTRO DI SPI E TREVISO PRIDE

Benessere, bisogni e servizi nella terza età con attenzione alla comunità LGBT


TREVISO - Continua il percorso che già lo scorso anno ha visto quattro appuntamenti pubblici su sessualità e alimentazione degli anziani, oltre alle iniziative sul controllo della salute. Martedì 14 giugno alle ore 16:30 presso l’Auditorium CGIL di via Dandolo, lo SPI di Treviso promuove l’incontro "L’arte del buon invecchiamento. Benessere, bisogni e servizi nella terza età con particolare attenzione alla comunità LGBT", organizzato insieme al Comitato Treviso Pride 2016, Auser e AltraPsicologia.

“L’avanzare dell’età è inevitabile, e il sempre crescente aumento dell’incidenza della popolazione anziana ne va di pari passo - afferma Paolino Barbiero, segretario generale SPI CGIL di Treviso -, ciò che allora acquista rilevanza è il come si invecchia e quali siano le strategie che possono essere messe in campo, non solo a livello dei servizi, ma anche individuale e di comunità, per affrontare insieme l’invecchiamento di tutti. In modo inclusivo, questa conferenza-dibattito è allora una ulteriore occasione per promuovere sul territorio il benessere, a ogni età e per ogni orientamento, e discutere insieme di bisogni, paure e desideri”.

Durante l’incontro, coordinato da Paolino Barbiero, Segretario generale SPI CGIL Treviso, Andrea Forgione, Presidente Auser Treviso ed Elena Toffolo per il Comitato Pride 2016, interverranno per tratteggiare un quadro generale e approfondire recenti studi sul tema dell’invecchiamento nella comunità LGBT il dott. Nicola Martinelli per l’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto, il dott. Raffaele Lelleri, sociologo e ricercatore, e la dott.ssa Nicoletta Pisanò, psicologa e psicoterapeuta.

Il Sindacato è anche questo - conclude Barbiero - affrontare, attraverso il dialogo, tutte le tematiche che interessano e coinvolgono gli anziani. Non solo l’aspetto economico, sociale e la salute, ma anche ciò che attiene alla sfera più personale. Perché il nostro obiettivo, a 360° gradi, rimane quello di informare per migliorare la qualità di vita, promuovendo la consapevolezza e mantenendo le persone attive, come individui e come cittadini”.