Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incontro martedì 14 giugno alle 16.30 all'auditorium CGIL di via Dandolo

L'ARTE DEL BUON INVECCHIAMENTO, L'INCONTRO DI SPI E TREVISO PRIDE

Benessere, bisogni e servizi nella terza età con attenzione alla comunità LGBT


TREVISO - Continua il percorso che già lo scorso anno ha visto quattro appuntamenti pubblici su sessualità e alimentazione degli anziani, oltre alle iniziative sul controllo della salute. Martedì 14 giugno alle ore 16:30 presso l’Auditorium CGIL di via Dandolo, lo SPI di Treviso promuove l’incontro "L’arte del buon invecchiamento. Benessere, bisogni e servizi nella terza età con particolare attenzione alla comunità LGBT", organizzato insieme al Comitato Treviso Pride 2016, Auser e AltraPsicologia.

“L’avanzare dell’età è inevitabile, e il sempre crescente aumento dell’incidenza della popolazione anziana ne va di pari passo - afferma Paolino Barbiero, segretario generale SPI CGIL di Treviso -, ciò che allora acquista rilevanza è il come si invecchia e quali siano le strategie che possono essere messe in campo, non solo a livello dei servizi, ma anche individuale e di comunità, per affrontare insieme l’invecchiamento di tutti. In modo inclusivo, questa conferenza-dibattito è allora una ulteriore occasione per promuovere sul territorio il benessere, a ogni età e per ogni orientamento, e discutere insieme di bisogni, paure e desideri”.

Durante l’incontro, coordinato da Paolino Barbiero, Segretario generale SPI CGIL Treviso, Andrea Forgione, Presidente Auser Treviso ed Elena Toffolo per il Comitato Pride 2016, interverranno per tratteggiare un quadro generale e approfondire recenti studi sul tema dell’invecchiamento nella comunità LGBT il dott. Nicola Martinelli per l’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto, il dott. Raffaele Lelleri, sociologo e ricercatore, e la dott.ssa Nicoletta Pisanò, psicologa e psicoterapeuta.

Il Sindacato è anche questo - conclude Barbiero - affrontare, attraverso il dialogo, tutte le tematiche che interessano e coinvolgono gli anziani. Non solo l’aspetto economico, sociale e la salute, ma anche ciò che attiene alla sfera più personale. Perché il nostro obiettivo, a 360° gradi, rimane quello di informare per migliorare la qualità di vita, promuovendo la consapevolezza e mantenendo le persone attive, come individui e come cittadini”.