Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Candidata per Oderzo Sicura, Cittadini Uniti e Oderzo Futura

ODERZO, LAURA DAMO ALFIERE DELLE CIVICHE

Ieri l'investitura da parte di Forza Italia e PD regionale


ODERZO - Sfida elettorale alle ultime battute nel comune di Oderzo tra le due candidate al seggio di sindaco per il ballottaggio che si terrà domenica 19 giugno.

Nella giornata di ieri è arrivata l'investitura per Laura Damo da parte di Forza Italia (che non si è presentata a queste elezioni) e da parte del PD regionale.
Damo, candidata per le liste Oderzo Sicura, Cittadini Uniti e Oderzo Futura è intervenuta nei nostri studi per presentare il suo programma e le priorità nel governo del comune opitergino.

Porta a porta soft, questo uno dei punti che vede contrapposta Damo a Scardellato, sport con il progetto per la realizzazione del PalaAmalteo e ancora gestione della caserma Zanusso e dell'accoglienza dei profughi diffusa nel territorio. Questi alcuni dei temi che sono stati trattati nell'intervista negli spazi di Buongiorno Veneto Uno.