Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/213: BUBBA WATSON RE DEL MATCH PLAY

Ad Austin la seconda tappa del World Golf Championship


TREVISO - Sul percorso dell’Austin CC nel Texas, si è giocato il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, il mini circuito mondiale Match Play, le cui gare sono di livello solo di poco inferiore ai major e il cui montepremi ammonta a 10 milioni di dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un grosso incendio è scoppiato la scorsa notte a Quarto D'Altino

ROGO IN APPARTAMENTO MUORE DISABILE DI 51 ANNI

La vittima era priva di una gamba ed è rimasto intrappolato


VENEZIA - Un uomo, Paolo Bergamo, 51 anni, disabile, ha perso la vita in un incendio scoppiato la scorsa notte nel suo appartamento a quarto D'Altino. Le fiamme si sono sviluppate poco prima di mezzanotte nel condominio Ater di piazza San Michele, di fronte alla chiesa. L'uomo viveva da solo al terzo piano, era privo della gamba sinistra a causa di un incidente stradale quando aveva 16 anni. In casa non usava la protesi e questo evidentemente gli è stato fatale. I Vigili del Fuoco hanno lavorato per mettere in sicurezza l'area. Le cause dell'incendio sono in corso di accertamento, l'appartamento in cui si sono sviluppate le fiamme è distrutto e sotto sequestro. La palazzina ha sei appartamenti e tre famiglie sono state evacuate