Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Amministrative 2016 - Unico comune trevigiano al ballottaggio

MARIA SCARDELLATO E LA LEGA CONQUISTANO ODERZO

Per la candidata del Carroccio il 68%, Laura Damo al 32%


ODERZO - Maria Scardellato è il nuovo sindaco di Oderzo. Nel ballottaggio, la candidata della Lega Nord (oltre che di una civica a suo nome) raccoglie il 67,99% dei voti, pari a 5.423 consensi, mentre la sua rivale Lauda Damo, portacolori delle civiche Oderzo sicura e Cittadini uniti, si ferma al 32,01%, ovvero 2.553 suffragi in termini assoluti. La Lega torna così a governare nel capoluogo opitergino dopo dieci anni, conquistando tutte e sette i municipi rinnovati in questa tornata di elezioni amministrative. Nel primo turno, il 5 giugno, Scardellato aveva ottenuto il 41,17%, a fronte del 22,02 della sfidante.
Oderzo (al voto dopo le dimissioni del sindaco Pietro Dalla Libera, eletto in consiglio regionale) è l'unico comune della Marca dove, per decidere la guida dell'amministrazione è stato necessario il secondo turno: negli altri due centri trevigiani sopra i 15mila abitanti (Montebelluna e Villorba) il primo cittadino era stato eletto già due settimane fa.
Ancora in calo l'affluenza: ha votato meno della metà, il 49,42%, degli elettori. Al primo turno si era recato ai seggi il 61,91% degli aventi diritto.