Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dai segreti della biblioteca al cibo, all'esperienza dei residenti inglesi

CURIOSANDO PER TREVISO INSIEME AGLI STUDENTI DEL PIO X

I ragazzi delle 3. medie creano un e-book sulla cittÓ


TREVISO - Hanno "curiosato" tra arte, storia e tradizioni di Treviso. Ed ora ne hanno ricavato singolare guida on line, per appassionare altri curiosi alla loro città. "Curiosando per Treviso" è il titolo di un progetto realizzato dalle classi terze della scuola media del Collegio Pio X, durante l'anno scolastico da poco concluso. Per alcuni mesi i ragazzi hanno lavorato alla scoperta, o alla riscoperta, del capoluogo della Marca: hanno approfondito vari aspetti dall'evoluzione urbanistica ai segreti dei manoscritti della biblioteca comunale, dal nuovo museo Bailo alla storia della musica, alle tradizioni gastronomiche di ieri e di oggi, in collaborazione con alcuni ristoratori, fino all'incontro con alcuni residenti di origine anglossassone, per capire il loro modo di vedere e vivere la città.
Tutti i materiali raccolti e ordinati sono stati ordinati in un e-book, scaricabile dal sito dell'istituto scolastico, consultabile da smartphone e tablet ed ora pubblicato anche sul portale del Comune.  Nelle 271 pagine, grande la quantità di informazioni messe a disposizione, particolarmente curato il materiale fotografico. "Il progetto didattico - spiegano i responsabili - come obiettivo portare i giovani a vedere e a conoscere il loro ambiente. Il risultato è stato uno strumento di conoscenza per tutti".