Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Veneto Banca, sempre più vicina l'acquisizione di Atlante

A 24 ORE DAL TERMINE, SOTTOSCRITTO L'1% DELL'AUMENTO DI CAPITALE

Mercoledì scade l'offerta in opzione agli attuali soci


MONTEBELLUNA - Ad un giorno dalla conclusione dell'offerta in opzione ai soci, l'aumento di capitale di Veneto Banca rimane ancora al palo. Il 22 giugno, infatti, termina la proposta agli attuali azionisti, a cui si aggiungeranno due ulteriori giorni riservati ai cosiddetti investitori istituzionali: fondi e società specializzate. Finora, tuttavia, sarebbe giunte prenotazioni per sottoscrivere non più dell'uno per cento del'ammontare totale della ricapitalizzione, vale a dire circa 10 milioni di euro su un miliardo complessivo. E' quanto emerge da fonti vicine all'operazione. E poichè anche le speranze di partecipazione degli operatori istituzioni sono ridotte al minimo, visto l'esito del tutto negativo dei sondaggi già effettuati nelle precedenti settimane, gli addetti ai lavori danno ormai per scontato un massiccio intervento di Atlante. Bissando lo scenario già avvenuto per Popolare di Vicenza, il fondo salvabanche, dunque, con ogni probabilità acquisirà una quota intorno al 99% del capitale della banca, ad un prezzo di 10 centesimi per azioni, sancendo il definitivo azzeramento dei quasi 88mila vecchi azionisti.