Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Incontro venerdì a Follina con anche Maurizio Crema e Matteo Moschini

BANCHE VENETE, ANCORA POSSIBILE RECUPERARE IL DENARO PERSO

Per l'avvocato Dolce i risparmiatori hanno ancora armi


FOLLINA - C’è bisogno di chiarezza. L’attualità e le vicende giudiziarie continuano a intrecciarsi incessantemente, con inevitabili sviluppi, spesso poco comprensibili agli investitori, soprattutto a quanti sono annebbiati dalla rabbia. Chi ha perso i risparmi di una vita, in seguito ai crac di Veneto Banca e Popolare di Vicenza fatica, a farsene una ragione. E come potrebbe? Può invece continuare a informarsi perché esistono dei rimedi per i risparmiatori danneggiati. Se ne parlerà venerdì 24 giugno alle 20.45 a Follina in un incontro che si svolgerà presso i locali dell’ex Collegio di San Giuseppe e che avrà come relatori: Maurizio Crema, giornalista de Il Gazzettino e autore del libro-inchiesta” Bancherotte”, profondo conoscitore delle vicende che hanno portato al crollo delle azioni dei due istituti di credito e gli avvocati Theofilo Dolce e Matteo Moschini.
L’incontro, che sarà moderato dalla giornalista Adriana Rasera, ha ottenuto il patrocinio dei comuni di Follina, Pieve di Soligo, Valdobbiadene, Cison di Valmarino, Miane, Revine e Tarzo. L’ingresso è libero.